Il tuo IP č 3.92.92.168
Notizie

 
TEAM X-BIONIC - LAPIERRE

TEAM X-BIONIC – LAPIERRE: Caddeo sul podio a Cervia

Inserito il 03 aprile 2012 alle 17:22:00 da enrico. IT -

Alla GF del Sale - Selle Italia l’imperiese conquista in volata il terzo posto. Ottima prova visto il parterre di corridori che ha popolato la manifestazione romagnola, che ha contato circa 3700 partecipanti. Bene anche Pomari nel medio.


3 aprile 2012 – E’ stata una gara molto combattuta la 16a GF del Sale - Selle Italia, disputatasi a Cervia (RA) domenica 1 aprile. Gli atleti del TEAM X-BIONIC – LAPIERRE non si sono certamente tirati indietro e hanno raccolto il guanto di sfida, dando prova della propria competitività e mettendo nel carniere del sodalizio monzese un altro podio, ad opera di Manuele Caddeo

La gara ha visto evadere un quintetto di corridori nella pianura iniziale, che da Cervia portava la corsa nell’entroterra romagnolo. Dopo una cinquantina di chilometri al comando sono rimasti solo tre atleti: Rezzani, Lupori e Ristori.
E’ stato proprio un uomo del TEAM X-BIONIC – LAPIERRE, Giuseppe Sorrenti Mazzocchi, a lanciarsi all’inseguimento del terzetto. I quattro sono stati successivamente raggiunti anche da Laghi e Pinizzotto.

Sulla salita di Montevecchio Sorrenti Mazzocchi ha forzato il passo andando a vincere il GPM, ma se è vero che l’ascesa ha sfilacciato il gruppetto, la testa della corsa si è ricompattata nella discesa successiva e nel tratto che conduceva all’imbocco dell’ultima asperità di giornata. E’ così riuscito a raggiungere il drappello al comando anche Manuele Caddeo, insieme ad altre poche unità evase dal plotone per agguantare i fuggitivi.

Falzarano ha provato a usare l’ultima salita come trampolino di lancio per una cavalcata solitaria, attaccando a 40km dall’arrivo. Tuttavia il forte vento, che soffiava incessantemente sugli ultimi chilometri pianeggianti, ha favorito l’azione degli inseguitori, che hanno raggiunto il pistoiese a una decina di chilometri dal traguardo.

La corsa si è decisa allora in volata, sul rettifilo del lungomare Deledda di Cervia: tra i dieci contendenti Caddeo è riuscito ad interpretare bene lo sprint e a cogliere così un ottimo terzo posto.

Nel percorso medio, buona prova di Giovanni Pomari, 21° assoluto e 3° nella propria categoria.
Nel percorso lungo invece la partecipazione di Giuseppe Bovo ha fatto registrare il 111° tempo assoluto, mentre Alessio Mechelli ha tagliato il traguardo in 343a posizione.

Bene anche gli esponenti del team attivi a Novi Ligure (AL), sempre domenica 1 aprile: alla GF Dolci Terre di Novi, Paolo Bianco ha colto il 2° posto di categoria, giungendo 24° assoluto. Presente anche Massimo Botton, 193° assoluto.
Ha invece preso parte alla GF della Coppa Piacentina di Carpaneto Piacentino (PC) Valerio Ugolotti, classificatosi 214°.

Letto : 1442 | Torna indietro