Il tuo IP č 34.229.131.116
Notizie

 
Team MG.K Vis Gobbi LGL Miche 2012

Team MG.K Vis Gobbi LGL Miche: Fioretti secondo a Cecina

Inserito il 05 marzo 2012 alle 19:26:00 da enrico. IT -

Il “gladiatore” bianco-arancio sempre pronto a combattere per la vittoria. A Cecina va in scena un serratissimo duello con il campione lituano Rumsas che si decide solo al fotofinish. Il tortoretano sempre generoso e reattivo nel corso di tutta la gara.


Cecina (LI), 5 marzo 2012 – E’ stata una gara molto combattuta la 9a Granfondo della Val di Cecina che ha preso il via domenica 4 marzo dall’omonima cittadina della costa livornese.

La gara si è subito infiammata con un tentativo di fuga nei primi chilometri ad opera di Bardi, Cunico, Montanari e Nicoletti. E’ stato subito un generossismo Luca Fioretti ad esporsi in prima persona per chiudere sui fuggitivi, con un azione perentoria che ha riportato sotto ai quattro battistrada il gruppo inseguitore, che in seguito all’indiavolato forcing del tortoretano si era nel frattempo ridotto a una quarantina di unità.

Sulla salita di Castagneto Carducci è stato Corsello a tentare l’azione solitaria, ma ancora Fioretti ha immediatamente stoppato il tentativo dell’avversario.

Successivamente, in un tratto vallonato fatto di brevi e susseguenti strappi, ha preso piede la fuga decisiva per la gara: sono così rimasti al comando nove uomini, tra cui proprio Luca Fioretti e il compagno di squadra Fabio Laghi.

Il gruppetto ha proceduto compatto fino alla penultima asperità di giornata, la breve ma arcigna salita di Micciano, dove è stato Rumsas a cercare di effettuare un’ulteriore selezione. Sempre molto reattivo Fioretti a rispondere prontamente agli attacchi del lituano, che hanno comunque ridotto a cinque elementi il drappello alla testa della corsa.

Sull’ultima salita verso Pozzatelli è stato ancora Rumsas a provare a mettere in difficoltà gli avversari con ripetuti scatti, anche per cercare di scongiurare un arrivo in volata proprio con "Luca Jet", temibile nei suoi ormai proverbiali allunghi di potenza.

In prossimità dell’arrivo è stato Bertuola a provare a giocare d’anticipo senza successo, ma è stato negli ultimi trecento metri di gara che si è decisa la vittoria, con Fioretti che ha cercato di impostare una lunghissima volata, portandosi a ruota però uno scaltro Rumsas, che d’esperienza è riuscito a trovare il varco buono sulla linea del traguardo e a precedere di un soffio il portacolori del Team MG.K Vis Gobbi LGL Miche.

Quello di Fioretti è comunque un ottimo risultato, che ne conferma sia il carattere pugnace che l’ottimo stato di forma in questo inizio di stagione.

Il forlivese Laghi chiude la prova al 6° posto. Nel gruppo tagliano il traguardo anche il bellariese Ersilio Fantini (14°), il reatino Riccardo Nicotra (22°), il forlivese Marco Spada (24°) e i due bolognesi Michele Rezzani (35°) e Carmine Manginella (62°).

Letto : 1336 | Torna indietro