Il tuo IP č 3.235.29.190
Notizie

 
Umbria Marathon 2018

Jeko Umbria Marathon Mtb: manca poco alla Granfondo del Monte Cucco

Inserito il 31 maggio 2018 alle 16:32:00 da apasseri. IT -

Domenica 10 giugno a Costacciaro (Pg) si terrà la penultima prova del circuito umbro off road, la Granfondo del Monte Cucco, che offrirà due tracciati: uno agonistico di 46,7 chilometri e uno cicloturistico per tutti di 24 chilometri. Partenza alle ore 9.30 per gli agonisti. Tanti gli eventi collaterali. In occasione del decennale ricco pacco gara che comprenderà anche un gilet antivento con il logo della manifestazione.


E’ conto alla rovescia per la Granfondo del Monte Cucco (ph Organizzazione)

31 maggio 2018, Costacciaro (Pg) - E’ ormai imminente la 10ª Granfondo del Monte Cucco, penultima prova del Jeko Umbria Marathon Mtb, che si terrà domenica 10 giugno a Costacciaro.

Iscrizioni online sino all’8 giugno e poi in loco sabato 9 giugno dalle ore 15 alle ore 18.30 e domenica 10 giugno dalle ore 7.30 alle ore 9. Sino al 9 giugno la quota per iscriversi sarà di 30 euro, mentre la domenica salirà a 35 euro. Per gli escursionisti prezzo fisso di 15 euro (scarica il modulo). In occasione del decennale ricco pacco gara che comprenderà anche un gilet antivento con il logo della manifestazione.

La gara partirà alle ore 9.30 da Costacciaro e non più alle ore 10 come in passato. Poco dopo, invece, prenderà il via la pedalata ecologica

Il percorso lungo misurerà 46,7 chilometri e presenterà un dislivello di 1667 metri di dislivello. La prima parte resterà invariata fino a Scheggia, da dove si raggiungerà con un single track Campitello. Da qui si salirà fino a Pian di Spilli, per raggiungere poi Pian delle Macinare e i suoi single track: "Fosso della Cerasa", "Lo zio" e "La ghiacciaia". Dopo il passaggio a Pian delle Macinare e il relativo ristoro arriverà la grande novità di quest’edizione, cioè la lunga discesa dello “Schioppo” presa da Punta Sassopecoraro: 10 chilometri, che condurranno al traguardo di Costacciaro.

Il corto, invece, misurerà 24 chilometri (750 metri di dislivello). Anche questo tracciato si svilupperà all’interno del Parco del Monte Cucco, ma con delle difficoltà inferiori rispetto al lungo, in modo da garantire la possibilità a tutti di poter godere delle bellezze di questo angolo di Appennino. In pratica ricalcherà il lungo per tutta la prima parte fino alle porte di Scheggia. Da qui, anziché salire verso la vetta del Cucco, farà rientro a Costacciaro passando per Costa San Savino e Villa Col dei Canali.

Il sabato pomeriggio, a partire dalle ore 16, largo ai giovanissimi con la Minicucchina. In serata, all'interno del paese, gara di cross country per le categorie allievi, esordienti e junior (che quindi non correranno la domenica). Sempre la sera street food e concerto con i Muppet.

Programma completo

Ulteriori informazioni sul sito internet della granfondo 

Letto : 987 | Torna indietro