Il tuo IP č 54.163.20.123
Notizie

 
Team MC Cycling Time 2017

Mc Cycling Time: riempito il sacco tra Firenze e Siena

Inserito il 26 aprile 2017 alle 09:47:00 da enrico. IT -

La compagine aretina sbanca in terra senese. Seconda piazza per Federico Scotti sulla granfondo e vittoria di Giordano Mattioli sulla mediofondo. Vittoria di Marianeschi sul percorso corto della Granfondo Firenze De Rosa.


La vittoria di Mattioli a Chianciano Terme (foto G.Cioli)

26 Aprile 2017, Arezzo – Un ponte del 25 aprile ricco di soddisfazioni per il team aretino di Maurizio Cartocci, che tra domenica 23 e martedì 25 aprile, ha raccolto due vittorie e un secondo posto.

Partendo in ordine cronologico, domenica 23 aprile a Firenze, si è disputata la Granfondo Firenze De Rosa, alla quale l'MC Cycing Time ha preso parte in massa dividendosi tra percorso lungo e percorso corto.

Sul percorso lungo, dopo una gara tiratissima, Federico Scotti e Ivan Ostolani si trovano nel gruppo di testa della corsa, che arriva compatto all'attacco del temibile strappo di via Salviati. A questo punto non c'è tattica che tenga, la pendenza è eccessiva per qualsiasi azione di squadra: ognuno sale al massimo delle sue possibilità. Il più veloce è il materano Tommaso Elettrico, che vince la corsa, mentre Scotti e Ostolani stringono i denti e terminano rispettivamente 6° e 7°, guadagnando la vittoria e il secondo posto della propria categoria.

Sullo stesso percorso terminano anche Filippo Viti (50°), Simone Costarelli (70°), Lorenzo Rosi (96°), Navid Sbardella (121°), Mirco Monti (253°), Antonio Messina (255°), Federico Del Guasta (288°) e Andrea Ferretti (318°).

Soddisfazione massima invece sul percorso di mediofondo dove Emanuele Marianeschi vince per distacco sugli avversari di oltre un minuto, dopo una gara combattutissima.

Sempre sul mediofondo si sono cimentati anche Giordano Mattioli (17°), Sandro Dommi (108°), Leonardo Rosi (119°), Andrea Frangipani (204°), Fabio Cincinelli (205°), Roberto Polli (379°), Mauro Cantaloni (600°), Davide Tenti (601°), Stefano Grotti (602°), Marco Malentacchi (709°) e Roberto Ercolani (884°).

Martedì 25 aprile è stata invece la volta della Granfondo Città di Chianciano Terme, svoltasi, appunto, nella cittadina termale senese.

Una gara tiratissima fin dalle prime battute con gli aretini in continuo forcing al fine di rendere la corsa dura. All'ottantesimo chilometro è il marchigiano Mattia Fraternali che lancia un attacco al quale risponde prontamente Federico Scotti con a ruota Marco Morrone. I tre fuggitivi collaborano fino all'ultima salita quando sul gruppetto rientra anche Federico Pozzetto. Non resta che giocarsela all'arrivo, ma quando mancano cinque chilometri al traguardo Fraternali lancia un secondo attacco che gli va a segno. Si deve quindi andare alla caccia del secondo posto, che Scotti conquista con onore.

Alle sue spalle Ivan Ostolani si piazza 5°, mentre Emanuele Marianeschi e Filippo Viti colgono rispettivamente la 7a e 8a posizione. Alla spicciolata terminano la loro prova anche Pier Federico Del Guasta (11°), Lorenzo Rosi (27°) e Leonardo Rosi (32°).

Sul percorso di mediofondo Giordano Mattioli vince la volata a tre che lo eleva sul gradino più alto del podio. Nell'ordine di arrivo lo seguono Stefano Scotti (23°), Veronica Severi (216°) e Marco Malentacchi (219°).

I prossimi appuntamenti per l'MC Cycling Time sono fissati per domenica 30 aprile a Bra (Cn) per la Granfondo Bra Bra e lunedì 1° maggio a Perugia alla Granfondo Città di Perugia.

Scopri le attività del team sul sito ufficiale.

Segui tutta l'attività del team anche su Facebook.

Letto : 907 | Torna indietro