Il tuo IP č 35.172.195.49
Notizie

 
Vittoria Cycling Team Cinelli 2017

Parte ufficialmente l'attivitą della Biella Cycling Academy

Inserito il 17 dicembre 2016 alle 19:25:00 da ale.ferrarotti. IT -

Si è svolta oggi, 17 dicembre 2016, presso Vittoria Shoes, la storica azienda di calzature biellese, la presentazione ufficiale di tutta l'attività della Biella Cycling Academy. Svelati i roster sia della compagine giovanile sia di quella amatoriale. L'evento è stato l'occasione per presentare la novità della Scuola di Ciclismo. Presentati anche gli sponsor che accompagneranno l'attività dei team nella prossima stagione. Consegnato agli atleti dei team tutto il materiale firmato Vittoria Cycling. Disponibili le iscrizioni all'Open Team del Vittoria Cycling Team Cinelli.


Vittoria Cinelli insieme per un grande progetto (ph Play Full)

17 Dicembre 2016, Biella Parte ufficialmente oggi, sabato 17 dicembre, con la presentazione ufficiale, tutta l'attività della Biella Cycling Academy.

La nuova società sportiva biellese dedicherà una gran fetta della sua attività al ciclismo giovanile grazie al Team Biella Pedale Biellese 1952 e alla Scuola di Ciclismo, che verrà approvata FCI, che partirà da Gennaio 2017. Affiancati ai giovani ciclisti, la società non ha voluto dimenticare il divertimento dei più grandi, ed ecco così nascere il Vittoria Cycling Team Cinelli. Una squadra amatoriale a livello nazionale, che saprà essere in grado, ancor di più, di portare al di fuori del territorio biellese, i brand locali che hanno creduto in questo ambizioso progetto.

Presso la storica azienda biellese, Vittoria Shoes, divenuta famosa per essere stata al fianco di grandi campioni come il “Pirata” Marco Pantani, e ancora oggi molto attiva nel mondo del ciclismo professionistico, si sono svelati i progetti, gli atleti e gli sponsor che faranno parte del progetto.

A dimostrazione del grande interesse rivolto a tutta l'attività, sono stati presenti all'evento, oltre ai padroni di casa Celestino Vercelli ed Edoardo Vercelli, che sostengono entrambi i team agonistici, il Presidente del Comitato Provinciale FCI, Alessio Seresini, tutta la stampa locale, il rappresentante dell'azienda milanese Cinelli, che fornisce le biciclette al Team Amatoriale, Massimo Morganti. La storica figura del Pedale Biellese 1952, Mario Gaggino e lo storico accompagnatore dei giovani atleti del Pedale Biellese, Giuseppe Chiodi.

Dopo una prima parte di carattere generale, si è entrati nel vivo con la presentazione della maglia, che continuerà a portare gli storici colori sociali, il blu e il giallo, del progetto e degli atleti del Team Biella Pedale Biellese 1952.

La storica società biellese, che in questo 2016 è andata vicino alla chiusura definitiva, cambierà in parte il nome ma non l'essenza, rimanendo una realtà dedicata all'attività di esordienti e allievi. Il nuovo progetto nasce dalla volontà di Enrico Cavallini e di Alessandro Mario Ferrarotti, che mosse i suoi primi passi da ciclista proprio tra le fila del Pedale Biellese sotto la guida di Mario Gaggino e Giuseppe Chiodi,.

Brevemente è stato esposto anche il programma di formazione, che farà crescere gli atleti non solo sul lato sportivo, e che sarà portato avanti da Paul Pellisier, il quale, attraverso il programma annuale MPS360, seguirà la crescita dei ragazzi sul lato fisico, mentale e alimentare. Si proseguirà con Emanuele Belletti che si occuperà del lato tecnico specifico di guida della bicicletta, mentre Enrico Cavallini e Alessandro Ferrarotti si occuperanno di accompagnare gli atleti durante le uscite in bicicletta.

Successivamente è stato svelato il roster dei quattro atleti che difenderanno i colori del team nella stagione 2017.

I ragazzi, tutti biellesi e al secondo anno della categoria Allievi, saranno: gli scalatori Federico Canova, Omar Amid e Simone Giroldi affiancati dal forte passista scalatore Marco Turrin. Quattro ragazzi molto volenterosi che, fin dal primo momento, hanno creduto nel progetto mettendosi a completa disposizione dei tecnici dimostrando molta dedizione nella loro attività.

«Un progetto al quale abbiamo subito creduto – sono le parole di Enrico Cavallini, che ha preso in mano la gestione generale della società – io e il presidente Alessandro Ferrarotti, apportando così sia le competenze organizzative, sia quelle tecniche specifiche da chi il ciclismo agonistico lo ha vissuto da dentro in prima persona. Lavorare con i ragazzi è la linfa di qualsiasi disciplina sportiva».

«Una realtà come il Pedale Biellese 1952 non poteva cessare l'attività. - prosegue Ferrarotti – Personalmente ho dato le mie prime pedalate proprio in questa squadra e vederla morire sarebbe stato un colpo al cuore. Sono felice di ricevere il testimone da Mario Gaggino, Denis Lunghi, Alberto Maggia e Giuseppe Chiodi, e portare avanti il “Pedale”. Per quanto riguarda i ragazzi, e qui parlo a nome di tutto lo staff, siamo molto soddisfatti sia sul lato personale sia su quello atletico. Come noi, anche loro credono molto nel progetto e ci mettono tutta la passione e dedizione possibile nelle attività che vengono proposte. Con i ringraziamenti voglio partire in primis dallo staff, che sarà composto da Paul Pellisier (formatore dell'atleta attraverso il programma MPS360), Emanuele Belletti (Maestro di mtb), Giuseppe Chiodi (accompagnatore), Tiziana Veronio (responsabile segreteria) e Pieralberto Ferrarotti (jolly del team). Sfruttando l'occasione voglio anche ringraziare gli sponsor: in primis l'azienda Vittoria Cycling, e in particolare Celestino Vercelli e Edoardo Vercelli, per esserci vicini fornendo tutto il vestiario dalla testa ai piedi, Adriano Mondin, responsabile di Big Mat, azienda di forniture di materiale da costruzione, che ci sosterrà economicamente, Benedetto Catinella, presidente di Inko Italia distributore degli integratori Inkospor, Nanni Tamiato, titolare Motorex Italia, che ci sosterrà con tutti i prodotti tecnici per la lubrificazione e pulizia della bicicletta, e Andrea Bertinetti, il quale sarà il nostro meccanico di riferimento. Un grazie speciale va anche a due amici come Francesco Conti, responsabile della Finbi Biella e a Paolo Provenzi, rappresentante della Cizeta, che saranno vicini al team sul lato economico. Un ultimo ringraziamento è d'obbligo a Pierpaolo Bruzzi, Massofisioterapista, che seguirà gli atleti durante tutta la stagione».

Strettamente correlata all'attività giovanile, a partire da Gennaio 2017, prenderà vita anche una Scuola di Ciclismo, approvata dalla Federazione Ciclistica Italiana, nella quale si svolgerà un'attività rivolta ai bambini dai 5 ai 12 anni, che avrà la sua sede a Sordevolo (Bi), grazie al supporto dell'amministrazione locale, che ha messo a disposizione i locali e gli spazi richiesti.

Si tratterà, quindi, di un'attività di sport inteso come gioco e nella quale Emanuele Belletti, Alessandro Ferrarotti ed Enrico Cavallini, in qualità di maestri abilitati, avranno la responsabilità di essere educatori e tecnici, il tutto attraverso l'utilizzo della bicicletta. L'obbiettivo della Scuola sarà quello di proporre ai bambini più attività legate al ciclismo nelle sue varie discipline, così come richiesto dalla Federazione Ciclistica Italiana.

La Scuola di Ciclismo avrà anche motivo di esistere in funzione del Team Biella Pedale Biellese 1952, fungendo da vivaio di piccoli atleti che poi potranno esordire nell'attività agonistica all'interno del team.

«Visto l'incontro con Emanuele Belletti e il suo gruppo NON SOLO MTB, chiudere il cerchio rivolto al ciclismo giovanile era quasi d'obbligo - continua Cavallini – per cui, grazie ad alcune istituzioni che hanno creduto nel progetto, si è scelto di portare nella provincia di Biella la prima Scuola di Ciclismo certificata dalla FCI. Già dalla prossima primavera inizierà una folta attività riguardante le scuole per dare la possibilità ai ragazzini biellesi di avvicinarsi a questo meraviglioso sport».

L'ultima compagine presentata è stato il Vittoria Cycling Team Cinelli. Sarà una squadra che svolgerà un'attività a livello nazionale, con l'obbiettivo di esportare in tutta Italia gli importanti brand biellesi e non solo. La squadra è nata dall'incontro di Enrico Cavallini e Alessandro Ferrarotti con Edoardo Vercelli, il quale, ha visto nel progetto un'ottima opportunità di marketing per il nuovo ramo aziendale.

Molto importante sarà l'appoggio dell'azienda milanese Cinelli, che attraverso la figura di Massimo Morganti, amico di vecchia data, con il quale Cavallini aveva già stretto una collaborazione anni addietro, fornirà le biciclette complete ai quattro ragazzi che faranno parte del Racing Team.

A questo punto è l'ora di svelare il roster di atleti 2017, che sarà composto dal ligure Michael Raggio, forte passista – scalatore ed ex dilettante, che in questa stagione ha saputo cogliere risultati importanti rimanendo protagonista da inizio a fine stagione, il varesotto Giuseppe Barone, sul quale il team punterà per le granfondo più impegnative date le sue doti da scalatore, il biellese Gabriele Mastrapasqua, biker che si dedicherà all'attività fuori strada e più precisamente alle granfondo e alle marathon e che quest'anno ha saputo cogliere un ottimo secondo posto generale nella Coppa Piemonte Mtb, e infine la ragazza del team, ovvero della biellese Serena Mensa, ex èlite, che dopo qualche anno travagliato a causa di problemi fisici, riprenderà alla grande la sua attività nel mondo amatoriale dividendosi tra la manifestazione su strada e mtb.

Grande soddisfazione per il progetto è stata espressa da Edoardo Vercelli, titolare di Vittoria Srl, e Massimo Morganti, responsabile commerciale Italia di Cinelli, che lo hanno appoggiato fin dai primi istanti. «La direzione – spiega Morganti – ha dato subito importanza all'unione dei due marchi storici, apprezzando e credendo nel progetto anche sulla base dei tanti anni di collaborazione passata avuti con Cavallini in precedenti esperienze amatoriali».

«E' sempre bello – sono le parole di Celestino Vercelli di Vittoria Srl – quando qualcuno si impegna in ambito giovanile, vera linfa vitale di ogni sport. Un complimento a questa iniziativa nella quale siamo piacevolmente coinvolti».

Visita il sito ufficiale della Biella Cycling Academy, nel quale si potranno trovare tutte le informazioni riguardanti le attività e dove sarà anche possibile effettuare i tesseramenti al Vittoria Cycling Team Cinelli con le diverse quote, precisamente spiegate nella pagina dedicata.

Segui l'attività degli allievi del Team Biella Pedale Biellese 1952 su Facebook

Scopri il Vittoria Cycling Team Cinelli anche su Facebook.

 

Letto : 738 | Torna indietro