Il tuo IP č 34.238.248.103
Notizie

 
Rally MTB delle Alpi Biellesi 2016

Rally MTB Alpi Biellesi: alla scoperta del territorio

Inserito il 30 maggio 2016 alle 19:09:00 da ale.ferrarotti. IT -

La prima edizione del Rally MTB delle Alpi Biellesi vuole essere più che una manifestazione ciclistica. Infatti, oltre a proporre due tappe in cui si andranno a toccare alcuni dei luoghi simbolo del biellese, la volontà dell'organizzazione è stata quella di coinvolgere le aziende più importanti del territorio per fare in modo di promuoverlo in tutte le sue forme. Per tutti i partecipanti ci sarà così la possibilità di affrontare un fine settimana alla scoperta dei sapori e dei paesaggi mozzafiato del Biellese.


Le valli degli alpeggi biellesi (ph Play Full)

30 maggio 2016, Biella – Il Rally MTB delle Alpi Biellesi nasce grazie all'idea dell'ASD Granfondo News Club di creare un evento che diventasse uno spot per il territorio. Grazie a questa formula del rally, infatti partecipanti durante i tratti di trasferimento tra le varie prove speciali, avranno l'opportunità di apprezzare i paesaggi che il Biellese sa offrire.

Però il paesaggio non poteva bastare, e allora ecco che lo staff organizzativo è andato alla ricerca di collaborazione con le più importanti aziende del comparto alimentare biellese, le quali alle richieste dell'organizzatore, hanno risposto con molto entusiasmo all'idea di partecipare attivamente all'evento.

Infatti a partire dal pacco gara, passando dalla cena di sabato 4 giugno per poi finire con il pasta-party di domenica, i prodotti locali saranno assoluti protagonisti.

Andiamo a conoscere nel dettaglio le specialità che si andranno ad assaporare durante questo fine settimana.
I Canestrelli Biellesi, la cui ricetta è rinvenuta nella Biblioteca Reale di Torino dallo storico Mario Rosazza e da lui pubblicata ad opera della libreria editrice Colongo-Garlanda nel 1927 sotto il titolo "il Biellese sotto il giogo di Francia". Risulta che già nel 1805 a Biella si producevano gli "excellents Canestrelli, espèce de pàstisserie dont le chocolat est la base", molto stimati e fin da allora inviati in molte città. Il Caffè del Teatro -  Black & White di Silvia e Patrizio, ha ormai da anni ripreso la più antica ed originale delle ricette e con gli stessi ingredienti e impegno di allora continuando a produrre in maniera completamente artigianale questo magnifico dolce che ha portato la pasticceria biellese ad essere conosciuta in ogni parte del mondo.

Altro dolce tipico biellese sono i Torcetti al Burro. Derivano dall'antica ricetta della Valle di Gressoney che Francesco Patti ha portato nel suo bagaglio in viaggio verso il biellese. Gustosi, o meglio “burrosi”, con una glassa quasi caramellata, sono semplicemente irresistibili.  La ricetta originale è portata avanti dal rinomato Panificio Patti, azienda storica che ormai dagli anni '70 svolge la sua attività nel forno di Ponderano (Bi).

Essendo nel Biellese non poteva di certo mancare la Birra Menabrea dello storico Birrificio Menabrea fondato nel lontano 1846. Per l'occasione si farà assaporare in due delle sue versioni, la bionda e l'ambrata. La bionda, che verrà servita alla spina durante tutto il fine settimana, è una birra chiara di bassa fermentazione, Premium Lager. Prodotta con malto, mais, luppolo e acqua. Le migliori materie prime, una lunga maturazione e la leggerissima acqua delle Prealpi biellesi conferiscono, sin dalle sue origini, un gusto pieno e raffinato. Birra assai equilibrata che evidenzia un notevole sentore di floreale e di fruttato grazie ai lieviti speziati usati per la sua produzione. L'ambrata invece inserita nel pacco gara e messa in palio nelle premiazioni, è una birra ambrata, tipo Maerzen. Prodotta con malto, mais, luppolo e acqua. Risulta avere buon corpo nonostante il contenuto grado alcoolico.

Biella, cittadina a ridosso delle montagne, arriva dopo una lunga distesa di pianura dove la coltivazione di riso regna sovrana. Ecco che il classico sacchetto di riso doveva essere presente. L'azienda di Arro, frazione di Salussola (Bi), la Riso Guerrini, ha voluto partecipare offrendo una confezione di Riso Baldo che verrà inserito nel pacco gara. Un prodotto che è un po' meno conosciuto rispetto agli altri risi coltivati, ma andrebbe ampiamente scoperto per le sue ottime proprietà in cucina. Tra i risi, dopo il Carnaroli, è quello che si addice di più per un risotto casalingo con una buona tenuta di cottura. In più avendo meno amido, rispetto agli altri (lo si può riscontrare dall'aspetto cristallino del chicco), è un ottimo riso anche mangiato freddo o in insalata, o ancor meglio pilaf o al forno.
Una volta cotto, i suoi chicchi sono sempre belli sgranati, separati e questa caratteristica la conserva anche se "oltrepassa" la cottura. Rilasciando poco amido infatti, è vero che fa meno crema, ma non si "appiccica".

Altro prodotto che non poteva mancare, dato che durante una delle Prove Speciali (la terza PS della tappa ovest) si passerà dall'alpeggio da cui prende il nome, è il formaggio Pian Bress. Un prodotto creato e voluto dalla storica ditta Botalla di Biella della famiglia Bonino. Azienda che ha visto la sua nascita nel 1947 e che grazie alla filosofia di legare il territorio  al gusto e alla semplicità, si sposa perfettamente con il Rally MTB delle Alpi Biellesi. In particolare il prodotto verrà servito durante il pasta-party e la cena di sabato e verrà anche messo in palio durante le premiazioni. Si tratta di un formaggio a pasta semi cotta e la sua particolarità è quella di avere una pasta gessata resa cremosa vicino alla crosta con il protrarsi della stagionatura.

Ultima specialità che si potrà assaporare è la Paletta Biellese dell'azienda Gabba Salumi. Si potrà gustare durante il pasta-party di domenica e si tratta di un insaccato ottenuto utilizzando la parte centrale della spalla del maiale, che viene tagliata in due parti. È  riconosciuto come prodotto agroalimentare tradizionale italiano, tipico del Biellese.

Insomma, l'organizzazione Granfondo News Club vuole cosi ringraziare il sostegno delle aziende che collaboreranno nella riuscita dell'evento. «Il Rally MTB delle Alpi Biellesi sarà in grado di regalare tanto divertimento lungo le prove speciali e buona cucina. – sono le parole di Enrico Cavallini capo organizzatore – Il nostro obiettivo è quello di promuovere il nostro territorio e per questo, è stata nostra volontà interpellare le realtà d'eccellenza gastronomiche biellesi. Un grazie particolare, oltre all'amministrazione e alla Pro Loco di Netro che ci appoggerà nello svolgimento dell'evento, va sicuramente ai nostri sponsor i quali, nonostante il periodo economicamente difficile, riescono sempre ad esserci vicino appoggiando le nostre manifestazioni».

Non manca veramente niente per godere di un fine settimana all'insegna del divertimento. Vi aspettiamo sabato 4 e domenica 5 giugno a Netro (Bi), per il 1° Rally MTB delle Alpi Biellesi.

Tutte le informazioni e modalità di iscrizione sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Segui il Rally delle Alpi Biellesi anche su Facebook.

Letto : 1224 | Torna indietro