Il tuo IP č 18.206.194.210
Notizie

 
Granfondo del Capitano 2016

Settima GF del Capitano

Inserito il 05 maggio 2016 alle 19:30:00 da rbabini. IT -

ECCO IL PROGRAMMA DEGLI INTRATTENIMENTI


veduta laghetto Comero (ph Roberto Babini)

5 maggio 2016 – Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)

Sono due giornate ispirate al benessere ed ai sani stili di vita. Natura, intrattenimento, buon cibo, sport, terme; insomma clima festaiolo per tutti condito dal coinvolgimento del territorio che ha preparato una serie di iniziative nel centro storico di Bagno di Romagna, in modo da rendere piacevole e accogliente il week end per gli   accompagnatori ed i partecipanti alla Granfondo del Capitano.

Un attenzione al dettaglio ed alla qualità che si riflette anche nel principale sostenitore della GF del Capitano, Sermec con una storia secolare alle spalle (del 1895 i primi passi del fondatore Alfredo Ricci) azienda che tutt’ora continua ad occuparsi di manutenzione e riparazione di mezzi per il trasporto di cose e persone.
Azienda che ha fatto del suo lavoro un successo in campo internazionale per la validità dei prodotti (che servono le maggiori aziende motoristiche nazionali ed internazionali) e dei metodi innovativi di lavoro.
Già perché riciclare ricondizionando meccanismi vari significa produrre risparmiando inquinamento.
La prova che può esistere una “via sostenibile” anche per l’industria al servizio dell’uomo.

Ma veniamo al dettaglio degli eventi

La Pro Loco Bagno di Romagna in collaborazione con associazioni locali, operatori commerciali, strutture termali e alberghie sono pronte.

Sarà realizzato l’allestimento delle vetrine con biciclette d’epoca, luci  e colori e saranno organizzate escursioni per bambini nel sentiero degli gnomi ed escursioni per adulti nei dintorni di Bagno di Romagna, facendo conoscere le eccellenze naturalistiche del territorio.

Non mancheranno mercatini e zone espositive e attività dedicate al mondo dei piccoli.

Giovedì 2 Giugno

Nella giornata del 2 giugno anche Bagno di Romagna aderirà alla “giornata verde”.  Per questo sarà organizzata, dall’associazione Esploramontagne, l’escursione “Vita da Gnomi” con partenza alle 14,30 da Piazza Ricasoli verso il Sentiero degli Gnomi con Cantastorie e laboratorio per la lavorazione e manipolazione del feltro.

Dalle ore 15,00 alle 19,00 area addestrativa biciclette per grandi e piccini con prove ad ostacoli e pista pump truck. Dimostrazioni e lezioni per imparare le tecniche di guida della MTB per superare in sicurezza salite e discese, curve, dossi ecc... in collaborazione con ASD A-Team Bike School MTB di Sogliano al Rubicone e Cicli Neri.

Venerdì 3 Giugno

Dalle ore 15,00 alle 19,00 area addestrativa biciclette per grandi e piccini con prove ad ostacoli e pista pump truck. Dimostrazioni e lezioni per imparare le tecniche di guida della MTB per superare in sicurezza salite e discese, curve, dossi ecc... in collaborazione con ASD A-Team Bike School MTB di Sogliano al Rubicone e Cicli Neri.

Sabato 4 Giugno

In collaborazione con associazione Esploramontagne sarà organizzata un’escursione guidata fra i pregiati siti naturalistici dei dintorni di Bagno di Romagna.

Area expo a tema sulle 2 ruote con esposizione di biciclette, e bike. Possibilità di effettuare prove pratiche con brevi escursioni con bicicletta elettrica e-bike in collaborazione con rivenditore di zona azienda FANTIC (biciclette con pedalata assistita).

Mostra mercato con esposizione di prodotti tipici del territorio.

Dalle ore 10,00 alle 19,00 area addestrativa biciclette per grandi e piccini con prove ad ostacoli e pista pump truck. Dimostrazioni e lezioni per imparare le tecniche di guida della MTB per superare in sicurezza salite e discese, curve, dossi ecc... in collaborazione con ASD A-Team Bike School MTB di Sogliano al Rubicone e Cicli Neri.

Vi sarà anche un area con animazione, laboratori e giochi gonfiabili.

Serata di presentazione della gara con Saluto del Capitano in costume in collaborazione con Compagnia Gnome Mentino

Domenica 5 Giugno

Dalle ore 10,00 alle 19,00 area addestrativa biciclette per grandi e piccini con prove ad ostacoli e pista pump truck. Dimostrazioni e lezioni per imparare le tecniche di guida della MTB per superare in sicurezza salite e discese, curve, dossi ecc... in collaborazione con ASD A-Team Bike School MTB di Sogliano al Rubicone e Cicli Neri.

Vi sarà anche un’area con animazione, laboratori e giochi gonfiabili, con passeggiate nel sentiero degli Gnomi, in collaborazione con Esplora Montagne.

E’ doveroso ricordare che queste sono solo alcune delle attività che si possono fare a Bagno di Romagna. Oltre a natura, sport, terme, relax e sano divertimento potrete immergervi in ambienti dove storia e cultura potranno essere d’effetto. La Basilica di Santa Maria Assunta di Bagno di Romagna, in cui tracce e reperti storici ci fanno ritornare all’anno 871 d.c. dove il suo campanile alto 32 m era una delle principali torri di avvistamento per la difesa del territorio. Ma non è finita, all’interno della Basilica entrerete  a contatto con un vero e proprio museo, scrigno d’opere dei più bei nomi del Rinascimento Fiorentino, con lavori di Andrea della Robbia e Il Maestro Sant’Ivo solo per citarne alcuni.

Oltre a questo potrete immergervi nei molteplici siti architettonici di carattere religioso e non del territorio, come le opere dell’illustre personaggio del nostro territorio Arch. Cesare Spighi. Non da meno il Palazzo del Capitano, uno degli edifici più antichi e significativi di Bagno di Romagna.

Una visita non deve mancare a San Piero in Bagno, collegato da un percorso ciclopedonale, centro economico e mercatale di commercio già dalle dominazioni fiorentine, non deve mancare una visita alla chiesa parrocchiale progettata sempre dall’Arch. Cesare Spighi.

Se questo non basterà, è a disposizione un vasto territorio di piccoli borghi e valli incontaminate, come Selvapiana e il Castello di Selvapiana. Tanti i bacini naturali come i laghi così detti                                     “Laghetti del Comero”, Acquapartita, Lago dei Pontini e Lago Lungo, dove poter effettuare pesca e trekking e dotati di aree pic-nic, aree di ristoro, chioschi e ristoranti.

Un altro sito che merita di essere visitato è Ridracoli, con un’imponente diga che disseta una buona parte della Romagna, immerso all’interno del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi, offrendo scenari suggestivi. Da vedere l’insolito “Idro-ecomuseo delle acque”, con una novità esclusiva di quest’anno dove sarà possibile visitare, in esclusiva dal 26 marzo al 26 ottobre, una mostra di dinosauri e altri animali preistorici in scala 1:1 tutta made in Italy.

Se tutto questo non basta potrete raggiungere, a meno di 1 ora d’auto, il Monastero di Camaldoli risalente al XI secolo, dove trovare produzioni storiche nella sua “farmacia” come liquori ed essenze oppure il Santuario della Verna dove si ritirò San Francesco d’Assisi.

Potrete fare una tappa nella vicina Sarsina, visitando la Cattedrale di San Vicinio, in cui al suo interno si conservano le spoglie di San Vicinio, noto taumaturgo. Sempre a Sarsina potrete visitare il Museo Archeologico, con reperti storici tutti di provenienza locale che coprono un arco cronologico dalla preistoria all’alto medioevo. Sarsina è anche patria di Tito Maccio Plauto, grande commediografo latino.

Infine potrete concludere le vostre uscite visitando città storiche, come la malatestiana Cesena, la medicea Arezzo o la bizantina Ravenna, entrambe ad 1 ora circa d’auto da Bagno di Romagna.

Insomma a Bagno di Romagna ce n’è per tutti i gusti.

Per informazioni

Gran Fondo del Capitano
Strada Provinciale 124
47021 - Bagno di Romagna
Tel. 0543.911376 - Fax 0546.399919

Facebook

Sito web : http://www.granfondodelcapitano.it/

Roberto Babini

Ufficio Stampa
Gran Fondo del Capitano 2016

Play Full - Agenzia Stampa
t. 348 7469283

roberto.babini@playfull.it

 

 

Letto : 1076 | Torna indietro