Il tuo IP č 54.163.20.123
Notizie

 
Viner Factory Team-Nautilus

Viner Factory Team Nautilus gioca il tris

Inserito il 27 giugno 2011 alle 15:06:00 da enrico. IT -

Una domenica da ricordare per il Viner Factory Team Nautilus con il suo comparto diviso in due manifestazioni e capace di cogliere tre vittorie. Ad Aprica ci pensa il trevigiano Bertuola, mentre ad Asiago è compito del trentino Corradini e del bolzanino Masiero.


27 giugno 2011 - E' sicuramente una domenica da ricordare per il Viner Factory Team Nautilus quella del 26 giugno quando, presente in due manifestazioni concomitanti, è riuscito a cogliere ben tre vittorie.

Ad Aprica (SO), alla Granfondo Giordana, una delle più dure d'Italia con i suoi 175km e 4500m di dislivello, è stato il trevigiano Alessandro Bertuola a passare sotto lo striscione dell'arrivo a braccia alzate. Una corsa gestita con sapienza dall'alto della sua esperienza che gli ha permesso di cogliere questa sua quinta vittoria stagionale in 5ore 52'14", battendo in volata il compagno di fuga. Sono stati necessari oltre 5' per vedere giungere il terzo classificato.

Contemporaneamente ad Asiago (VI) è andata in scena la 5a Fondo Biemme Rigoni di Asiago, alla quale hanno preso parte il trentino Antonio Corradini e il bolzanino Andrea Masiero spartendosi le vittorie. Il trentino è andato a segno sul percorso lungo da 164km chiudendo la prova in 4ore 1'15" con un margine di 1'14" sul secondo arrivato.
Sul percorso corto da 94km si è cimentato il bolzanino che con un'ottima gestione della gara ha colto così il suo primo successo stagionale dominando la corsa con oltre 3' di margine sugli inseguitori.

Più a sud, a Servigliano (AP), nelle Marche, si è corsa la Gran Fondo dei Colli Piceni, che ha visto il bel terzo posto assoluto di Davide D'Angelo rientrato alle corse dopo il brutto incidente accadutogli lo scorso 20 marzo alla Fondo Colli Ascolani che gli causò un forte trauma dorsale con schiacciamento di una vertebra. Il giovane abbruzzese di Penne sembra quindi avere ripreso un'ottima forma che dà bene da sperare per il proseguio di stagione.

Il prossimo appuntamento per il Viner Factory Team Nautilus è fissato per domenica 3 luglio in due appuntamenti: a Bourg D'Oisans, in Francia, per la terribile "La Marmotte", granfondo valida come prova del Prestigio, che con i suoi 174km e 5000m di dislivello vedrà l'arrivo all'Alpe d'Huez, montagna simbolo del Tour de France. Restando in Italia, i Diavoli Rossi saranno ai nastri di partenza della Granfondo dei Sibillini che prenderà il via da Caldarola (MC) e che attraverserà lo splendido parco omonimo che separa le Marche dall'Umbria.

Letto : 1036 | Torna indietro