Il tuo IP č 34.232.51.240
Notizie

 
Team Cinelli Glass'nGo

Nisi seconda in Maremma, Galliani bene in Austria

Inserito il 15 giugno 2011 alle 19:54:00 da enrico. IT -

Guadagna un secondo posto assoluto alla Granfondo Max Lelli la grossetana Maria Cristina Nisi, mentre il parmigiano Igor Galliani ottiene un ottimo piazzamento su MTB, in Austria all'Alpen Tour Trophy, massacrante gara in quattro tappe. La tremenda Sportful e le nuova GF Prologo, i prossimi impegni del team.


Biella, 15 giugno 2011 - Un fine settimana di relativo riposo per la sezione granfondistica del Team Cinelli Glass'nGo che ha visto la sola presenza della grossetana Maria Cristina Nisi alla nuova edizione della Granfondo Max Lelli che si è corsa domenica 12 giugno a Manciano (GR), ridente località della bassa Maremma.

Un secondo posto assoluto per la minuta grossetana che accusa ancora dei fastidi al bacino a seguito della caduta in allenamento di quindici giorni fa.

Settimana decisamente impegnativa quella di inizio giugno per i nostri bikers emiliani che, dal 2 al 5 giugno, hanno preso parte, a Schladming, piccola cittadina mineraria della Stiria, in Austria, all'Alpentour Trophy, una challenge di quattro tappe in MTB, composta da tre marathon e una cronoscalata da 15km, per un totale di 196km e 8400m di dislivello in fuori strada.

A prendervi parte, nella categoria SK4, è stato il parmigiano Igor Galliani, accompagnato dall'inseparabile consorte Roberta Sacchelli che in questa occasione ha avuto il compito di supporter.

Igor nonostante la titubanza iniziale si è comportato benissimo, dimostrando una continuità di rendimento più che ottima, visto che si è sempre classificato 7° di categoria e 1° degli italiani nelle 3 tappe marathon ed 8° di categoria, ma sempre primo degli italiani nella cronoscalata (purtroppo mancava la discesa....).

Il livello dei partecipanti era altissimo e infatti in tanti sono finiti fuori tempo massimo; tra questi ben 4 italiani su 7 della categoria di Igor alla prima tappa (per ogni tappa, per essere classificato, non si doveva andare oltre il 50% del tempo impiegato al primo della propria categoria e, considerando che il primo di quella SK4 - master 5 e oltre - era dai 40' ai 45' dai primi assoluti, tutti professionisti...).

Il tempo è stato relativamente buono, considerando quello che stava accadendo in Italia. La prima tappa ha regalato tre ore di acqua, ma non fortissima, la seconda solo qualche goccia, la terza solo nuvoloso e la quarta, dulcis in fundo, con il sole.

Complessivamente Igor ha pedalato per 13ore 30' ed è ritornato a casa in ottima forma (forse anche per il gradito servizio massaggi delle ragazze austriache) .
Esperienza durissima (1.a e 2.a tappa massacranti con 45' a piedi in mezzo a neve, rocce, acquitrini e pendenze che obbligavano ad aiutarsi, tra vicini di ruota,  per passarsi la bici tra le rocce), ma molto bella e positiva.

 

Il prossimo appuntamento per il Team Cinelli Glass'nGo è fissato per domenica 19 giugno a Feltre (BL) per la Granfondo Sportful e a Voghera (PV) per la Granfondo Prologo "Giovanni Lombardi".

Letto : 1416 | Torna indietro