Il tuo IP č 3.227.208.153
Notizie

 
Granfondo Firenze De Rosa 2016

Tutte le novitą sui percorsi della GF Firenze De Rosa

Inserito il 22 dicembre 2015 alle 13:30:00 da andrea.redazione. IT -

Partenza dal pieno centro della città gigliata, al cospetto del Duomo. Solo due i chilometri di trasferimento, poi fuoco alle polveri e subito salita. Bivio percorsi a Scarperia, Giogo e Futa per il granfondo, il mediofondo andrà direttamente a Barberino di Mugello. Finale movimentato con l'ascesa a Poggio degli Uccellini e con l'arrivo “mondiale” in via Salviati.


L'emozionante traguardo della GF Firenze De Rosa, in via Salviati (ph Play Full)

22 dicembre 2015, Firenze – Due percorsi rinnovati quelli dell'edizione 2016 della Granfondo Firenze De Rosa: la manifestazione toscana ha infatti rivisitato i propri tracciati di gara, rendendoli ancora più avvincenti ed emozionanti.

La prova ciclistica prenderà il via domenica 17 aprile, alle ore 8.30. La prima novità è proprio la location di partenza, che sarà ospitata dalla bellissima piazza del Duomo di Firenze, con i monumenti simbolo della città gigliata a fare da cornice all'evento.

Dopo lo start i partecipanti affronteranno due chilometri ad andatura controllata, dopo i quali verrà data la partenza ufficiale. La strada inizierà subito a salire verso Fiesole, con le prime rampe dell'ascesa che diraderanno i ranghi del gruppo.

Al termine del tratto vallonato seguente, una facile discesa e un falsopiano condurranno poi a Scarperia, dove granfondo e mediofondo si separeranno. Il granfondo si addentrerà sempre più nella zona appenninica, affrontando le due asperità più lunghe di giornata, il Passo del Giogo e il Passo della Futa. Il mediofondo invece prenderà la strada verso Collebarucci.

Rispetto all'edizione 2015 i due tracciati non effettueranno più il passaggio all'interno del parco dell'Autodromo del Mugello.

In prossimità del Lago di Bilancino i due percorsi si riuniranno, a Barberino di Mugello, per condividere un entusiasmante finale di gara: una ventina di chilometri interlocutori, ma non pianeggianti, porterà all'imbocco della salita di Poggio degli Uccellini. Posta al chilometro 110 per il granfondo e al 70° per la mediofondo, l'ascesa metterà a dura prova anche le gambe degli atleti più allenati, con i suoi frequenti passaggi caratterizzati da pendenze in doppia cifra.

Lunga sei chilometri, sarà questa la penultima e significativa difficoltà altimetrica della Granfondo Firenze De Rosa, che consumerà il suo gran finale in via Salviati, con il traguardo posto al termine dello strappo che è stato il passaggio più significativo del circuito dei mondiali 2013, un tuffo al cuore per tutti gli amanti del ciclismo.

Complessivamente il granfondo misurerà 133 chilometri, mentre il mediofondo si attesterà su una distanza di 90 chilometri. Le telecamere di Bike Channel hanno già effettuato la ricognizione dei due percorsi: le riprese andranno in onda martedì 29 dicembre, alle ore 21.30, sul canale 214 della piattaforma Sky.

Le iscrizioni alla Granfondo Firenze De Rosa sono possibili alla quota di 38 euro, oppure di 55 euro inclusa la maglia tecnica celebrativa, fino al 31 gennaio, sia sul sito MySDAM, sia sul sito della manifestazione.

Tutte le informazioni sulla Granfondo Firenze De Rosa sono disponibili sul sito della manifestazione, sulla pagina Facebook e su Twitter.

Letto : 835 | Torna indietro