Il tuo IP č 3.227.3.146
Notizie

 
Granfondo Val di Cecina 2016

Saranno due i percorsi della GF Inkospor Val di Cecina

Inserito il 03 dicembre 2015 alle 08:37:00 da andrea.redazione. IT -

La manifestazione del 6 marzo offrirà due tracciati ai suoi partecipanti: il granfondo, lungo 141 chilometri e con 2300 metri di dislivello, e il mediofondo, da 88 chilometri e con 1300 metri di dislivello. Due percorsi disegnati nelle fantastiche colline toscane, tra la Costa degli Etruschi e la Maremma Livornese.


Due tracciati immersi nel verde alla GF Inkospor Val di Cecina (ph Play Full)

3 dicembre 2015, Cecina (Li) – Saranno due, come consuetudine, i percorsi della tredicesima edizione della Granfondo Inkospor Val di Cecina del prossimo 6 marzo.

I partecipanti potranno scegliere tra due tracciati, il granfondo, lungo 141 chilometri, e il mediofondo, da 88 chilometri. Il percorso più impegnativo porterà i ciclisti a superare un dislivello complessivo di circa 2300 metri, mentre il tracciato più breve presenterà difficoltà altimetriche per un totale di 1300 metri, risultando così decisamente più abbordabile anche per i meno allenati.

La partenza verrà data alle ore 10.00 da Corso Matteotti a Cecina (Li). I ciclisti abbandoneranno la costa per spingersi immediatamente nell'entroterra, incontrando subito la salita di Casale Marittimo, dove sicuramente il gruppo inizierà ad allungarsi. La strada proseguirà quindi sfiorando la Riserva Naturale di Bibbona e il Rifugio Faunistico di Bolgheri, tra i classici saliscendi della collina toscana.

Una nuova salita attraverserà Castagneto Carducci, per poi raggiungere Monteverdi Marittimo e quindi Canneto, dove i due tracciati si separeranno. Il mediofondo affronterà un tratto di falsopiano in discesa, mentre il granfondo aggredirà l'ascesa verso Serrazzano e, dopo il transito da Pomarance, scenderà a Saline di Volterra. Prima di raggiungere Ponteginori imboccherà l'impegnativa erta verso Montecatini Val di Cecina. Al termine della discesa seguente il granfondo si ricongiungerà al mediofondo e i due percorsi scaleranno l'ultima asperità di giornata, il dente di Pozzatelli, prima di guadagnare il traguardo, sempre in Corso Matteotti a Cecina.

A fare da sfondo a entrambi i tracciati ci saranno i panorami della Costa degli Etruschi e della Maremma Livornese, tra il verde delle colline e l'azzurro del mare.

Le iscrizioni alla Granfondo Inkospor Val di Cecina sono già aperte, con la quota di adesione di 32 euro valida fino al 28 febbraio. Dal 29 febbraio al 5 marzo l'iscrizione avrà un sovrapprezzo di 10 euro. I cicloturisti invece potranno iscriversi all'evento alla quota di 25 euro fino al 5 marzo.

Le iscrizioni possono essere effettuate on-line, tramite il sito www.mysdam.net, o seguendo le istruzioni riportate a questa pagina.

Tutte le informazioni sulla Granfondo Inkospor Val di Cecina sono disponibili sul sito ufficiale della manifestazione.

Letto : 904 | Torna indietro