Il tuo IP č 35.168.62.171
Notizie

 
Granfondo San Benedetto del Tronto 2016

Gf San Benedetto del Tronto: un'occasione per scoprire una delle perle dell'Adriatico

Inserito il 03 dicembre 2015 alle 13:31:00 da apasseri. IT -

Il 29 maggio 2016 la settima edizione della granfondo offrirà a ciclisti e accompagnatori la possibilità di trascorrere del tempo in una delle più belle località della Riviera delle Palme. Fino al 30 aprile iscrizioni a 25 euro. 


Il 29 maggio 2016 appuntamento nella stupenda San Benedetto del Tronto (ph Play Full)

3 dicembre 2015, San Benedetto del Tronto (Ap) - Domenica 29 maggio 2016, una data da segnare in rosso sul calendario. E' questa, infatti, la nuova collocazione temporale della Granfondo San Benedetto del Tronto, la cui 7ª edizione si terrà in una delle più belle località della costa adriatica, appunto San Benedetto del Tronto, che è senza dubbio il centro più importante della Riviera delle Palme, quel tratto di costa marchigiana che da Cupra Marittima arriva sino al fiume Tronto.

Una località che offrirà certamente un bel fine settimana sia ai ciclisti che agli accompagnatori, che potranno passeggiare per le vie del centro, oppure sul bellissimo lungomare, andando alla scoperta dei tanti negozi e delle molte bellezze di questa nota località turistica. Oppure, temperature permettendo, concedersi uno dei primi bagni di stagione.

Imperdibile una visita al centro storico del mare, composto dai primi chalet nati in città, oppure al Museo del Mare, a quello ittico "Augusto Capriotti", o ancora a quello delle Anfore o a quello della Civiltà marinara delle Marche. 

Assolutamente da non perdere, poi, Palazzo Piacentini, che ospita il Centro di esposizione di Arte Contemporanea. Tante anche le architetture militari e religiose, tra cui il "Torrione", che domina l'intero abitato dal paese alto, oppure la torre e la caserma guelfe. Senza dimenticare le numerose chiese, in primis quella di San Benedetto martire, che custodisce le reliquie del santo patrono.

Numerosi, infine, i monumenti, tra cui “La Retara”, dedicata alla donna che fabbrica e ripara le reti da pesca, oppure quello al pescatore o quello intitolato al gabbiano Jonathan, protagonista del romanzo di Richard Bach. 

La segreteria sarà presso uno stand ubicato in Piazza Giorgini, in pieno centro, dov'è situata la “Rotonda”, punto nevralgico di viale Moretti, sede di locali storici e di numerose attività commerciali nelle quali fare shopping.

Si ricorda che fino al 30 aprile sarà possibile iscriversi a 25 euro, quota che poi sarà di 30 euro fino al 26 maggio. Tutto questo online tramite il sito di KronoService. Il 28 e il 29 maggio, invece, sarà possibile iscriversi in loco a 35 euro. Per le società con almeno dieci iscritti quota di 20 euro ad atleta fino al 29 maggio, la stessa prevista per coloro che sceglieranno la “partenza alla francese”. Per i diversamente abili, invece, iscrizione gratuita. 

La manifestazione sarà valida come prova del Marche Marathon - Ciclo Promo Components - Trofeo Named Sport, dell'Alé Challenge e dell'InBici Top Challenge.

Ulteriori dettagli sul sito internet e sulla pagina Facebook della manifestazione. 

Letto : 978 | Torna indietro