Il tuo IP č 35.175.191.72
Notizie

 
Granfondo Alpi Biellesi 2015

La Gran Fondo Alpi Biellesi apre agli emuli del Pirata

Inserito il 15 maggio 2015 alle 14:32:00 da enrico. IT -

Chi non ha mai sognato di misurarsi sulla salita verso il Santuario di Oropa resa mitica dalla rimonta di Pantani nel '99? I partecipanti alla Gran Fondo Alpi Biellesi potranno cimentarsi in una speciale classifica. Verranno premiati gli otto migliori tempi di scalata (migliore uomo e donna di ogni percorso). Alberghi in esaurimento, meglio affrettarsi.


La scalata ad Oropa č giunta tra le salite della leggenda grazie a Pantani

15 maggio 2015, Biella – La Gran Fondo Alpi Biellesi – Sulle strade del Giro terminerà ufficialmente i suoi percorsi ad Oropa dopo una scalata di 12 chilometri che da Biella porterà i ciclisti al santuario biellese, teatro più e più volte di arrivi di tappa della Corsa Rosa.

Fu proprio la 15ª tappa del Giro d'Italia del 1999 a portare questa salita nella leggenda del ciclismo, quando il romagnolo Marco Pantani, a causa di una caduta di catena, si lanciò in una spettacolare, quanto incredibile, rimonta sugli avversari riuscendo, nei 10 chilometri di scalata rimasti, a rimontare su tutti e a vincere la tappa.

Domenica 7 giugno i partecipanti alla 1ª Gran Fondo Alpi Biellesi – Sulle strade del Giro, avranno la possibilità di rivivere quella magica esperienza.

La manifestazione NON AGONISTICA darà a tutti i partecipanti l'occasione di risalire le dure rampe di Favaro e della Vecchia riportando alla mente gli scatti del Pirata, ma tra di loro, solo chi vorrà, potrà partecipare alla speciale classifica basata sulla rilevazione del tempo di scalata.

Verranno così premiati gli otto migliori grimpeur: il migliore e la migliore di ogni percorso.

La scalata inizierà in via Ramella Germanin, di fronte al birrificio Menabrea e al caseificio Botalla, che saranno i fornitori dei trofei e dei premi, mentre terminerà nel piazzale di Oropa, proprio di fronte la basilica.

Si ricorda che nonostante il rilevamento dei tempi di percorrenza la manifestazione è, e resta, una cicloturistica e che durante tutta la scalata verso Oropa il traffico sarà aperto e i partecipanti dovranno attenersi scupolosamente al codice della strada.

Inoltre la cronoscalata deve essere un momento goliardico da condividere con amici e "avversari", ma non è da intendere come una corsa. Il traffico sarà aperto e lo stesso potrebbe essere d'intralcio alla scalata. Questo va considerato come una variabile del gioco che rientra nella categoria "fortuna" alla pari di una foratura o un guasto meccanico.

Per prendere parte alla speciale classifica si dovrà innanzi tutto essere regolarmente iscritti alla granfondo, quindi pagare l'estensione della quota di 3 euro a fronte della quale verrà consegnato un riconoscimento frontale da apporre ben visibile sulla bicicletta. Questo darà la precedenza al punto di controllo finale ad Oropa rispetto agli altri concorrenti.

Leggi il regolamento integrale qui

ATTENZIONE! A causa di numerosi eventi presenti a Biella nel fine settimana del 7 giugno, la disponibilità alberghiera si sta rapidamente esaurendo. Meglio affrettarsi, pena dovere alloggiare fuori dalla città, anche ad alcuni chilometri.

Le iscrizioni alla granfondo sono aperte al costo di 20 euro (10 euro per le società concorrenti il Circuito Tricolore che avranno preso parte alle prime due prove) fino a giovedì 4 giugno tramite il sito MySDAM oppure tramite bonifico bancario scaricando il seguente modulo e inviandolo al fax indicato sullo stesso con la ricevuta di pagamento, oppure in contanti tramite i punti segnalati sulla pagina delle iscrizioni

Ci si potrà iscrivere anche in loco sabato 6 e domenica 7 alla quota di 25 euro.

Informazioni sul sito ufficiale della manifestazione.

Segui la Gran Fondo Alpi Biellesi anche su Facebook.

Letto : 958 | Torna indietro