Il tuo IP č 54.163.20.123
Notizie

 
Team Cannondale Gobbi FSA 2015

Team Cannondale Gobbi FSA: vittoria e podio per Zanetti

Inserito il 04 maggio 2015 alle 13:30:00 da andrea.redazione. IT -

Il veneziano vince di forza la GF Valli Bresciane e conquista la piazza d'onore alla Dieci Colli Bolognesi. Bene anche Laghi, Boscaini e Weiss.


Igor Zanetti in azione (ph archivio Play Full)

4 maggio 2015, Forlì (Fc)Igor Zanetti si conferma uno dei migliori granfondisti a livello nazionale: il veneziano del Team Cannondale Gobbi FSA ha infatti messo a segno due importanti risultati nel giro di soli tre giorni, conquistando una prestigiosa vittoria e un ottimo secondo posto.

Domenica 3 maggio si è svolta a Brescia la GF Valli Bresciane, sul tracciato da 170 chilometri e oltre 3000 metri di dislivello. Le prime asperità della prova hanno scremato il gruppo di testa, ma è stato sulla terza salita di giornata che la corsa ha avuto la sua svolta: al forcing di Zanetti ha risposto il solo Zen, con la coppia che ha preso margine sui più immediati inseguitori. Nella discesa seguente rientrava sul duo di testa anche Cunico, compagno di squadra di Zen, e il terzetto si avvicinava così al traguardo bresciano.

Nelle battute finali, i due uomini del Team Beraldo Green Paper Biomin ha cercato di far prevalere la superiorità numerica, ma Zanetti, sempre pronto a rispondere a tutti gli attacchi, è riuscito comunque a prevalere di forza in volata.

Nella gara lombarda bene anche Fabio Laghi, ottavo assoluto e vincitore di categoria, e Simone Boscaini, quattordicesimo. Presente anche Joachim Blaas.

Venerdì 1° maggio è stata invece Casalecchio di Reno (Bo) ad accogliere la 31a edizione della Dieci Colli Bolognesi, storica manifestazione del fondismo italiano. Il tracciato da 174 chilometri e 3200 metri di dislivello, seppur selettivo, ha regalato una gara piuttosto veloce. Ancora una volta le salite hanno selezionato il gruppo dei migliori, fino a lasciare solo quattro uomini al comando.

Zanetti, presente nel drappello di testa, ha provato a cogliere gli avversari di sorpresa, scattando a 13 chilometri dall'arrivo. Il suo tentativo però è stato stoppato e l'azione vincente è stata il contropiede di Elettrico. Il portacolori del Team Cannondale Gobbi FSA si è aggiudicato però allo sprint la piazza d'onore.

La prova emiliana ha fatto registrare anche la buona prestazione di Werner Weiss, quindicesimo. Un significativo contributo è arrivato anche da Mauro Gerarduzzi, Alessio Saccardi e Simone Boscaini.

Letto : 910 | Torna indietro