Il tuo IP è 34.204.173.36
Notizie

 
Granfondo Vernaccia 2015

Una Granfondo Vernaccia dai sapori toscani

Inserito il 22 aprile 2015 alle 17:54:00 da apasseri. IT -

Gustosi prodotti tipici ai ristori e al pranzo finale della manifestazione in programma il 10 maggio a Colle di Val d’Elsa (Si). Nuova partnership con la Gf del Capitano.


Cibo di qualità alla Granfondo Vernaccia del 10 maggio (ph Play Full)

22 aprile 2015, Colle di Val d'Elsa (Si)Si avvicina a grandi passi l’appuntamento con la 19ª Granfondo Vernaccia - Città di Colle di Val d’Elsa - 43ª Coppa Martiri di Montemaggio di domenica 10 maggio a Colle di Val d’Elsa.

Proprio in questi giorni il Gc Amatori San Gimignano sta mettendo a punto gli ultimi dettagli come il pranzo finale e i ristori, che si preannunciano davvero ricchi e succulenti. 

Il pezzo forte sarà il pranzo finale a base di sapori toscani. Infatti, i partecipanti troveranno un ricco e saporito menù, composto da pasta al pomodoro della Maltagliati e poi da salumi vari, pecorino, pane e vino a fiumi. Tutti prodotti rigorosamente della zona. Non mancheranno, poi, carne alla griglia e del buon dolce. 

Senza dimenticare i ristori, dove oltre ai sali minerali, alla coca cola, alla frutta e alla crostata, ci saranno gustosi cibi salati come pecorino e salumi locali.

Dopo il pranzo tutti alle premiazioni, con trofei in cristallo per le prime quindici società della classifica top team, per i primi tre, uomini e donne, dei due percorsi agonistici, per il vincitore del GPM e per l’ultimo classificato. Più di cinquanta, poi, i premi che verranno estratti tra tutti i partecipanti, mentre per i primi tre di categoria ci saranno gustosi prodotti locali. Fra i partecipanti e gli accompagnatori verrà anche sorteggiato un TV 32 pollici, offerto dalla ditta Pecchi srl.

Sempre in questi giorni gli organizzatori hanno stretto una partnership con la Granfondo del Capitano del 7 giugno a Bagno di Romagna (Fc). I partecipanti alla Granfondo Vernaccia, infatti, troveranno nei pacchi gara una riduzione sul costo d’iscrizione della manifestazione romagnola. Inoltre, alcune iscrizioni gratuite verranno consegnate alle prime tre società al momento delle premiazioni. 

Iscrizioni: 50 quote al costo di 100 euro con diritto alla griglia d’onore, il cui ricavato sarà devoluto all’associazione Il Giardino Sotto Vico di Vico d’Elsa (Si). Oltre alle 50 quote solidarietà, si ricorda che ci si potrà iscrivere fino al 7 maggio a 30 euro e poi l’8 e il 9 maggio (fino alle ore 18.30) a 40 euro. 

Ulteriori dettagli sul sito dell’evento.

Letto : 766 | Torna indietro