Il tuo IP č 35.172.195.49
Notizie

 
Gf Cooperatori - Terre di Lambrusco 2015

GF Cooperatori Terre di Lambrusco: l'Open Road per rafforzare lo spirito di squadra

Inserito il 14 gennaio 2015 alle 09:30:00 da andrea.redazione. IT -

La 43a edizione della manifestazione emiliana conferma la formula per la classifica a squadre sul percorso cicloturistico: potranno partecipare team formati da 5 o 7 elementi e la graduatoria sarà stilata sul tempo di arrivo del 5° concorrente. Premiate comunque tutte le squadre. Partecipazione aperta anche ai singoli per un viaggio entusiasmante attraverso l'Appennino.


Lo spirito di squadra premierą i partecipanti dell'Open Road (ph Play Full Nikon)

14 gennaio 2014, Albinea (Re) – La Granfondo Cooperatori – Terre di Lambrusco – Cantina Albinea Canali conferma anche per l'edizione 2015, che si svolgerà domenica 14 giugno, il tracciato Open Road così come la formula per rinsaldare lo spirito di gruppo, con una speciale classifica per le società.

Sul percorso da 192 chilometri e 3793 metri di dislivello saranno così ammessi team composti da un minimo di 5 fino a un massimo di 7 elementi, con il tempo del 5° arrivato del gruppo che determinerà la posizione in graduatoria. La classifica premierà così gli atleti che sapranno aiutarsi a vicenda lungo le asperità del tracciato, condividendo il traguardo di Albinea (Re) e vivendo un'esperienza unica con i propri compagni di squadra. Tutte le squadre classificate saranno comunque premiate al termine dell'evento.

La partecipazione all'Open Road sarà aperta anche ai singoli, per permettere a tutti di assaporare l'emozione di un vero e proprio viaggio attraverso l'Appennino, dall'Emilia alla Toscana e ritorno, scalando quattro dei più suggestivi passi della zona. I partecipanti troveranno poi il loro nome nell'elenco degli arrivati in ordine alfabetico.

Da un punto di vista regolamentare l'Open Road è una randonnée. La partenza sarà alla francese, con lo start che avverrà ad Albinea (Re) dalle ore 6.30 alle ore 7.30. Il percorso sarà segnalato, ma non sarà, ovviamente, chiuso al traffico. I partecipanti dovranno quindi rispettare il codice della strada.

Per rilevare il tempo di percorrenza verrà utilizzato il chip elettronico MySDAM, mentre ad ogni partecipante sarà consegnato il cartellino per i timbri di controllo lungo il percorso, che andrà riconsegnato al termine della prova alla postazione MySDAM. Per essere inseriti nell’elenco degli arrivati dovranno essere presenti tutti i timbri di controllo, mentre saranno inserite in graduatoria e premiate tutte le squadre che giungeranno al traguardo con almeno cinque atleti. Le squadre che non porteranno al traguardo cinque elementi non verranno inserite nella classifica per i team, ma i componenti verranno inseriti nell’elenco alfabetico degli arrivati come atleti individuali.

Saranno stilate due classifiche di categoria per le squadre, secondo una fascia maschile unica e una femminile, riservata ai gruppi con almeno due donne in squadra, che dovranno tagliare il traguardo.

Le iscrizioni alla granfondo sono aperte, alla quota di 30 euro valida fino al 17 aprile. Dopo tale data e fino al 6 giugno, la quota sarà di 35 euro, per passare poi a 40 euro da 7 al 13 giugno. I team verseranno invece la quota di adesione in soluzione unica, al costo di 150 euro entro il 29 maggio e di 200 euro per le iscrizioni effettuate dopo tale data e fino a venerdì 5 giugno.

Le procedure di registrazione e pagamento possono essere effettuate on-line, tramite il sito www.mysdam.net, oppure seguendo le istruzioni riportate a questa pagina.

Tutte le informazioni sull’evento sono disponibili sul sito www.cooperatori.it

Letto : 939 | Torna indietro