Il tuo IP č 35.170.78.142
Notizie

 
Team New Bike 2014

Anche settembre inizia bene per il Team New Bike

Inserito il 09 settembre 2014 alle 08:23:00 da andrea.redazione. IT -

La formazione scandianese si mette in evidenza sia nelle gare su strada che in quelle in MTB. Buona come sempre la partecipazione di tutta la squadra all'attività sportiva.


Marco Rivi sul podio di categoria della GF Spaccapria

9 settembre 2014, Scandiano (Re) – Il mese di settembre è iniziato con una gara serale al Parco Novisad di Modena, svoltasi martedì 2, a cui hanno preso parte Gianluca Cucchi, Riccardo Ferrari, Roberto Iotti, Nicola Marchi e Vito Strozzi. Alla fine dei quaranta giri, arrivo in gruppo per i primi quattro mentre Vito Strozzi è riuscito ad ottenere il decimo posto.

Sabato 6 settembre, si è svolta un'altra gara su strada, questa volta in provincia di Reggio Emilia e precisamente a Rubiera, dove è andata in scena la prova di Campionato Provinciale Amatori USIP. Circa una cinquantina i chilometri da percorrere lungo i quali Roberto Iotti ha contribuito a ricucire sui fuggitivi, con la volata finale di gruppo che ha poi visto il protacolori delal formazione scandianese attestarsi al sesto posto. Hanno invece concluso la gara nella pancia del plotone Davide Costi, Corrado Piagni e Fedele Travaglioli.

Domenica 7 settembre sono stati due gli eventi a cui hanno partecipato gli atleti del Team New Bike: il primo a Sassuolo (Mo) con la GF della Ceramica, valevole come 6a prova del circuito Emilia Romagna Cup. Circa 260 i bikers ai nastri di partenza, pronti a darsi battaglia lungo i 60 chilometri del tracciato, molto impegnativo e ricco di saliscendi. La classifica finale ha visto Matteo Pietri tagliare il traguardo all’80° posto seguito dai compagni di squadra Roberto Panini (126°), Davide Baffioni (131°), Federico Bergonzini (148°), Simone Rossetti (153°) e Amedeo Foroni (247°).

A Galzignano Terme (Pd) si è svolta invece la seconda edizione della GF Spaccapria, prova valida per il Challenge Over the Hills. Qui i partecipanti erano 350, impegnati su di un percorso di 42 chilometri con circa 1350 metri di dislivello. Una prima salita, dura, lunga 5 chilometri, ha portato gli atleti nel bel mezzo del Parco Regionale dei Colli Euganei con bellissimi tratti vallonati e discese tecniche. Ottima la prestazione di Marco Rivi, che ha fermato il tempo sul 25° posto assoluto, guadagnando così il terzo posto di categoria, seguito poi da Riccardo Corsini (45°), Alessandro Giubbolini (61°), Jonatan Castagnoli (63° e 2° di categoria), Giuseppe Donadelli (68°), Fausto Incerti (126°), Sergio Roatti (141°), Lorenzo Sarati (160°) e Rossana Montorsi (247a e 4a di categoria).

Letto : 1209 | Torna indietro