Il tuo IP č 35.170.78.142
Notizie

 
Team New Bike 2014

New Bike: grande successo nel BMB RACES

Inserito il 15 luglio 2014 alle 08:26:00 da andrea.redazione. IT -

Si chiude il circuito con la sesta prova di Roncadello di Casalmaggiore (Cr): Castagnoli e Tarabelloni si aggiudicano la maglia del challenge. La formazione scandianese vince anche la classifica a squadre. Marchi vince a cronometro. Buona partecipazione alla Dolomiti Superbike. Crovetti a testa alta nel trail running.


I giovani del Team New Bike sempre in evidenza

15 luglio 2014, Scandiano (Re) – La Dolomiti Superbike di sabato 12 luglio ha inaugurato il secondo fine settimana sportivo del Team New Bike. La prova alto-atesina, ormai una classica delle ruote grasse con la sua ventesima edizione, ha accolto a Villabassa (Bz) oltre 4700 partenti, provenienti da 36 nazioni differenti.

I percorsi della manifestazione erano due: il più corto misurava 60 chilometri e presentava 1688 metri di dislivello, mentre il più lungo 119 chilometri e 3822 metri di dislivello. Fulvio Curti, unico rappresentante della formazione scandianese a preferire il tracciato più breve, ha chiuso al 232° posto, mentre sul percorso più impegnativo si sono cimentati Marco Rivi (17°), Riccardo Corsini (18°), Fedele Travaglioli (21°), Davide Costi (34°), Fausto Incerti (47°), Francesco Arata (98°) e Stefano Vecchi (99°).

Domenica 13 Luglio si è aperta con la sesta e ultima prova del circuito BMB RACES 2014: circa 150 gli atleti accorsi a Roncadello di Casalmaggiore (Cr) che hanno gareggiato sul percorso interamente pianeggiante, ma inasprito dalle innumerevoli curve per un totale di 8,5 chilometri da ripetere più volte a seconda della categoria di appartenenza. Per il Team New Bike erano presenti Fedele Travaglioli (6°) tra i Gentlemen, Davide Costi (8°), Simone Rossetti (14°) e Luca Motta (16°) tra i Senior, Davide Baffioni (5°) tra gli Junior, Pierpaolo Castagnoli (12°) e Giordano Tarabelloni (18°) tra i Veterani. Grandi soddisfazioni per i più giovani della squadra reggiana: tra i Debuttanti ha vinto Valerio Portioli, accompagnato sul podio da Jonatan Castagnoli, che ha ottenuto la piazza d'onore. Nella categoria Primavera vittoria anche per Lorenzo Tarabelloni, piazzamenti invece per Samuel Motta (4°) e Fabio Iori (5°). Lorenzo Tarabelloni e Jonatan Castagnoli hanno anche conquistato le maglie di leader del circuito delle rispettive fasce di appartenza e il Team New Bike ha conseguito il primo posto nella classifica a squadre.

Sempre il 13 luglio, a Balze di Verghereto (Fc), si è disputata la quarta tappa del circuito Off Road Emilia Romagna Cup. La granfondo di 38 chilometri presentava un dislivello di 1140 metri, con la novità dell'edizione 2014 che era costituita dal passaggio al Monte Fumaiolo. Circa 300 i partenti, con Lorenzo Sarati che si è aggiudicato il 218° posto della classifica finale.

Altra gara domenicale che ha visto impegnati gli atleti del Team New Bike è stata la “Cronometro città di Arceto”, svoltasi nell'omonima cittadina reggiana e valida per il Super Cronoman d'Oro 2014 e per il Campionato Provinciale UISP Reggio Emilia. Il tracciato di 10,7 chilometri, privo di difficoltà altimetriche, ha visto Nicola Marchi aggiudicarsi il primo posto della sua categoria. Ottimi risultati anche per Lauro Ganassi (5°) e Corrado Piagni (7°).

Il Team New Bike continua inoltre a sorprendere anche con attività extra-ciclistiche: Filippo Crovetti ha partecipato alla Ecomaratona del Ventasso di Busana (Re), prova di trail running con un tracciato di 42 chilometri con 2300 metri di dislivello, disegnato interamente in un ambiente naturale. Tra i 400 partecipanti Crovetti ha terminato la sua prova in 4 ore e 35 minuti, attestandosi al 13° posto assoluto.

Letto : 1143 | Torna indietro