Il tuo IP č 100.24.125.162
Notizie

 
Criterium Italiano UISP 2014

Criterium UISP - GF della Maremma: piccole granfondo crescono!

Inserito il 29 giugno 2014 alle 17:00:00 da roberto. IT -

La ventesima edizione della Granfondo della Maremma - la sesta non competitiva della storia della manifestazione - è andata in archivio registrando un incremento del 20% di iscritti rispetto al 2013. Belli e impegnativi i percorsi, praticamente privi di traffico. E dopo quest'ultima fatica il Criterium Individuale UISP va in ferie fino a settembre.


Il saliscendi iniziale de La Marsiliana č emblematico dei percorsi della GF della Maremma: nessuna grande salita ma pochissima pianura [ph Play Full Nikon]

Scarlino Scalo (Gr), 29 giugno 2014 – Cominciamo dai numeri: 208 iscritti (40 in più rispetto all'anno scorso) per un totale di 68 società rappresentate. Un record di partecipazione che fa ben sperare per la GF della Maremma e che conferma che il format delle non competitive piace sempre di più. Altro elemento di grande soddisfazione per gli organizzatori è il fatto che le società sono arrivate da tutta la Toscana, dall'Emilia Romagna, dalle Marche ma anche dal Veneto e dal Piemonte.

Il risultato va visto nel contesto del bacino d'utenza locale. La Maremma, infatti, è una zona "difficile" per le manifestazioni ciclistiche a carattere non competitivo in quanto la maggior parte dei praticanti qui preferisce attaccarsi il numero sulla schiena. Si pensi che la stessa GF della Maremma in versione agonistica era arrivata - una decina di anni fa - a contare 1.250 iscritti.

«Siamo molto contenti - ha commentato Aldo Pacini, vice presidente vicario dei Free Bikers Pedale Follonichese - di essere entrati nel Criterium UISP che ci ha portato iscritti da tutta Italia e anche dei numeri che iniziano a essere soddisfacenti. I pareri dei partecipanti sono stati positivi e anche questo ci conforta.»

I cicloturisti, partiti alla francese tra le 7:00 e le 9:00 da Piazza Agresti, si sono suddivisi fra i tre percorsi di 58, 100 e 135  chilometri e ben 91 di loro hanno optato per quest'ultimo. I tracciati si sono rivelati impegnativi a causa della loro altimetria nervosa. Se è vero infatti che non ci sono grandi salite, d'altro canto anche la pianura in Maremma è una vera rarità e i continui saliscendi hanno messo le gambe a dura prova. Da sottolineare la quasi totale assenza di traffico - tranne invero nel tratto finale - che ha permesso ai cicloturisti di godersi le discese sinuose e veloci, le vedute panoramiche sulle vallate, gli scorci del Lago dell'Accesa e del borgo di Roccatederighi, con il Mar Tirreno che faceva capolino di tanto in tanto all'orizzonte. La mattinata soleggiata e ventilata e i numerosi tratti alberati hanno poi fatto i resto. L'asperità più dura di giornata - per chi ha scelto i due tracciati più lunghi - è stata la scalata verso Tirli: 5 km con pendenza media del 6-7% affrontati proprio nel finale quando le temperature erano dell'ordine dei 26-27° e il vento aveva preso a soffiare con maggiore intensità. In cima li ha accolti l'ultimo ristoro ma soprattutto il meraviglioso panorama sul golfo di Marina di Grosseto con il Monte Argentario sullo sfondo.

Dopo l'arrivo e il timbro finale in Piazza Gramsci, presso gli impianti sportivi della cittadina i ciclisti hanno poi trovato ad attenderli le docce calde e il pasta party aperto agli accompagnatori con pasta al pomodoro, prosciutto toscano, formaggio, pane e cantuccini il tutto accompagnato dall'ottimo vino rosso locale.

La manifestazione si è conclusa con la premiazione delle migliori 15 società per somma di chilometri percorsi. Al primo posto si è classificata la società Piombino, seguita dalla Val d'Ombrone (2ª) e dal Bike Club Udei (3ª). Assegnato poi alla società organizzatrice il Trofeo Maurizio Stella in ricordo del compianto presidente scomparso tragicamente sul lavoro due anni fa.

Archiviata l'unica prova toscana del circuito, il Criterium individuale UISP tornerà domenica 14 settembre con la GF Memorial Giovanni Pascoli di S. Mauro Pascoli (Fc), seguito la domenica dopo dalla GF dell'Uva di Castenaso (Bo) per poi concludersi a ottobre con la GF Strada del Tartufo Mantovano di Pieve di Coriano (Mn).

Tutto su...

GF della Maremma

Criterium Italiano UISP

Letto : 1037 | Torna indietro