Il tuo IP č 3.235.75.174
Notizie

 
TiTiCi LGL Pro Team MTB 2014

TiTiCi LGL Pro Team: bene Sintsov alla prima di Coppa del Mondo

Inserito il 14 aprile 2014 alle 19:20:00 da andrea.redazione. IT -

Il russo fatica alla partenza della gara sudafricana ma sul tracciato tecnico sa dire la sua. Il 25° posto è un incoraggiamento per la seconda tappa in Australia. La Gaspardino vince a Coazze (To). A Soave (Vr) bene Lombardi 5° e i ragazzi del Team LGL TiTiCi Project. Tra i Master a podio di categoria Emil Bardini.


Anton Sintsov in azione

14 aprile 2014, Castiglione delle Stiviere (Mn) – Domenica 13 aprile è iniziata la Coppa del Mondo MTB XC con la prima prova che si è svolta in Sudafrica, a Pietermaritzburg. Al via tutti i big di specialità, con la maglia della nazionale russa era presente anche il capitano del TiTiCi LGL Pro Team, Anton Sintsov.

Nonostante il caldo e una partenza penalizzante, Sintsov è riuscito a farsi valere sul tracciato della prova, molto veloce e tecnico, spuntando un buon 25° posto che vale come grande incoraggiamento per il prossimo impegno mondiale, in programma il 27 aprile a Cairns, in Australia.

Giulia Gaspardino ha invece centrato la sua seconda vittoria stagionale a Coazze (To), nella Val Sangone XC Race, valida come quarta prova della Piemonte Cup XC, precedendo nettamente le avversarie.

Sempre in territorio nazionale la squadra è stata impegnata all’XC Castello di Soave, nell’omonima località veronese. Molto bene Omar Lombardi, 5° assoluto, e i ragazzi del Team LGL TiTiCi Project, che si sono contraddistinti con i buoni piazzamenti di Leonardo Tabarelli (4° tra gli Allievi) e di Michele Cappelli (8° nella categoria Junior). Bene anche Giovanni Quaini (14°), Giovanni Beltrami (15°) e Luca Cerri (19°).

Per il reparto Master in evidenza Emil Bardini, che ha conquistato la piazza d’onore nella categoria M2. Nella stessa fascia buon piazzamento anche per Fabio Carpani (14°). Per la categoria M1 invece si sono messi in luce Walter Chicchi (9°) e Luca Bacchiavini (10°).

Letto : 1267 | Torna indietro