Il tuo IP č 3.229.142.175
Notizie

 
CT League 2014

CT League: i percorsi della GF Fondriest fra storia e natura

Inserito il 09 aprile 2014 alle 16:47:00 da roberto. IT -

I tre percorsi consentono una domenica di divertimento su misura per tutti i ciclisti. I più allenati troveranno pane per i loro denti sulle cinque salite del lungo. La più dura? Senz'altro la Braccina, ma anche il Colle Centoforche non scherza.


Il percorso lungo della GF Fondriest 2014 prevede cinque salite per un dislivello di 2400 metri distribuiti in 132 chilometri.

9 aprile 2014 – Dopo l'apertura di Bellaria Igea Marina (Rn) la piadina romagnola farà da naturale  liaison fra i sapori del mare e quelli dell'Appennino Tosco Romagnolo  conducendo i ciclisti dritti a Castrocaro Terme (Fc) per la GF Fondriest - Terme di Castrocaro che si svolgerà domenica 4 maggio. Oltre che come seconda tappa della CT League, la granfondo sarà valida anche come quarta prova del Criterium Italiano Individuale UISP.

Ad aprire la manifestazione organizzata dalla Castrocaro Bike sarà - sabato 3 maggio alle 16 - sarà la mini granfondo in mountainbike riservata ai bambini.

La domenica mattina, invece, toccherà ai "grandi" che partiranno alla francese dalle 7 alle 8 alla volta dei tre percorsi che si snodano in gran parte nel Parco nazionale delle Foreste Casentinesi, Monte Falterona e Campigna. I borghi ricchi di storia e di testimonianze artistiche e architettoniche e la meravigliosa cornice naturale in cui sono immersi - considerata una delle più pregiate d'Europa - terranno i ciclisti col naso all'insù alleviando le loro fatiche.

Il lungo si presenta decisamente impegnativo. Misura 132 chilometri e presenta cinque salite per un dislivello di 2400 metri: Muraglione, Tre Faggi, Braccina, Passo delle Forche e Colle Centoforche. Due salite in meno per il medio di 107 chilometri (1700 metri di dislivello): Muraglione, Tre Faggi e Centoforche. Il corto, abbordabile anche per i meno allenati e i neofiti, propone un anello di 46 chilometri e un dislivello di 700 metri con la sola salita di Monte Colombo (lunga 7,1 chilometri alla pendenza media del 5% ma con la parte più impegnativa -  dal 7 al 10% - concentrata nei primi 4 chilometri).

Appena partiti si inizia subito a salire verso il Passo del Muraglione. Prima dolcemente fino San Benedetto in Alpe, poi le pendenze iniziano a diventare più impegnative: i successivi 10 chilometri hanno una pendenza media del 4,5% e massima del 9,5%. Una veloce discesa di 3 chilometri consente di rifiatare prima di salire nuovamente per 7 facili chilometri verso la Colla Tre Faggi, Cima Coppi del percorso con i suoi 991 metri di quota. Da qui si scende per 8 chilometri fino a Fiumicello, dove si svolterà a destra per arrampicarsi sulle rampe e i tornanti dei 5,4 chilometri della Braccina. Nonostante una pendenza media inferiore al 7% è una salita difficile, di certo l'asperità più dura della giornata. Dopo una prima metà pedalabile, infatti, la maggior parte del dislivello è concentrata negli ultimi 2,4 chilometri, dove le pendenze sono sempre intorno al 10% con punte del 13%. Superato questo scoglio si scende fino a Galeata, dove si imbocca il breve Passo delle Forche (3 chilometri con pendenza media del 7,4%). Il Passo Cento Forche - l'ultima salita - è tutt'altro che una formalità: i suoi 6,5 chilometri hanno una pendenza media del 5,2% ma i due tratti centrali al 10% si faranno sentire.

La quota di partecipazione alla granfondo è di 7 euro per le iscrizioni perfezionate entro venerdì 2 maggio e di 10 euro per le quelle effettuate la domenica mattina prima della partenza, che avverrà con metodo alla francese dalle 7 alle 8.

Ricordiamo che fino alla partenza della GF Mareterra del 21 si può risparmiare abbonandosi al circuito: fino a venerdì 18 aprile sarà possibile staccare l'abbonamento al costo di 18 euro, dopodiché ci si potrà abbonare solo lunedì 21 aprile a Bellaria Igea Marina ma al costo di 22 euro. Ancora più vantaggi per società che fino a venerdì 18 aprile acquistando dieci abbonamenti ne avranno un undicesimo in omaggio.

In ogni caso i possessori di una Optipass Card sono tenuti a indicarne il codice sull'apposito modulo di abbonamento o iscrizione.

Informazioni, contatti e moduli d'iscrizione:

GF Fondriest - Terme di Castrocaro

Circuito CT League

Criterium Italiano UISP

Letto : 921 | Torna indietro