Il tuo IP č 100.24.125.162
Notizie

 
Criterium Italiano UISP 2014

Domenica a Portomaggiore parte il Criterium Italiano UISP

Inserito il 28 marzo 2014 alle 17:05:00 da roberto. IT -

Sarà la GF Tra Valli e Delizie a inaugurare la kermesse di granfondo non competitive della UISP che terrà impegnati i partecipanti sino a fine giugno. A salutare i ciclisti prima della meritata pausa estiva saranno la GF Città di Medicina e la GF della Maremma.


La GF Cittą di Medicina risale il versante appenninico bolognese fino al confine con la Toscana

28 marzo 2014 – Si comincia, finalmente! Tra poco meno di due giorni, domenica 30 marzo, la GF Tra Valli e Delizie di Portomaggiore (FE) darà il via ufficiale al Criterium Nazionale UISP e al Giro dell'Appennino e delle Valli di Comacchio. La prova ferrarese, organizzata dalle società Delfino 93, Il Faro e Caduti da Piccoli, terrà a battesimo anche il 1° Giro d'Italia Recumbent (per biciclette reclinate), aprendosi a un modo diverso di vivere e condividere la passione per il ciclismo.

E per coloro che volessero risparmiare sulle iscrizioni, fino a domenica c'è ancora la possibilità di staccare l'abbonamento al Giro dell'Appennino e delle Valli di Comacchio - le cui sei prove fanno tutte parte del Criterium - al costo di soli 20 euro.

La primavera dei partecipanti al Criterium sarà decisamente impegnativa con ben dieci prove in tredici settimane.

In calendario domenica 22 giugno a Medicina (BO), la GF Città di Medicina sarà il penultimo  appuntamento prima della sosta della sosta che caratterizzerà i mesi di luglio e agosto. La logistica è ospitata nella struttura del Centro Sportivo Cà Nova, ideale per capienza, servizi di cucina, disponibilità di parcheggio privato e vicinanza al centro storico. Ristori e pasta party finale sono gestiti grazie all'insostituibile contributo dei tantissimi soci sostenitori della società organizzatrice ASCD Medicina 1912, coordinati dai responsabili dei vari aspetti. Nel 2013 furono 1898 gli iscritti a cimentarsi sui tre percorsi di 63, 97 e 134 chilometri che dalle vallate del Sillaro e del Senio risalgono il versante emiliano dell'Appennino fino ai confini con la Toscana.

Iscriversi costa 5 euro fino a venerdì 20 giugno; poi 7 euro il sabato e la domenica. La partenza è prevista dalle 6:30 alle 8:30 (fino alle 9:00 per il solo percorso corto).

A chiudere la prima parte del Criterium sarà la GF della Maremma di Scarlino Scalo (GR) di domenica 29 giugno. La società organizzatrice Free Bikers Pedale Follonichese punta a quota 500 iscritti, un dato che vuole essere non una mera aspettativa ma un vero e proprio invito rivolto ai ciclisti a sperimentare l'ospitalità toscana. Trattandosi della prova più decentrata rispetto al baricentro del calendario del Criterium e del bacino d'utenza dei ciclisti toscani, le 500 adesioni rappresenterebbero un ottimo successo e un forte incremento rispetto ai numeri del 2013.

La location sarà quella già collaudata degli impianti sportivi di Scarlino Scalo, presso Follonica (GR), in grado di offrire tutti i comfort: dal ristoro finale al pasta party, dalle docce al servizio lavaggio bici fino all'ampia disponibilità di parcheggi. Confermati anche i percorsi di 58, 100 e 135 chilometri con i ristori che già dall'edizione 2013 sono stati oggetto di potenziamento.

L'iscrizione costa 9 euro e si può effettuare fino alle 24:00 di venerdì 27 giugno.

Con la tappa maremmana si conclude il lungo round primaverile del Criterium che tornerà a settembre con il Memorial Giovanni Pascoli di S. Mauro Pascoli (FC) e la GF dell'Uva di Castenaso (BO) e vedrà il suo epilogo a ottobre con la GF Strada del Tartufo Mantovano di Pieve di Coriano (MN).

Informazioni, contatti e moduli d'iscrizione

GF Città di Medicina

GF della Maremma

Criterium Italiano UISP

Giro d'Italia Recumbent

Letto : 1167 | Torna indietro