Il tuo IP č 35.170.78.142
Notizie

 
Team New Bike 2014

New Bike: grande partecipazione alla River Marathon Cup

Inserito il 19 marzo 2014 alle 07:48:00 da andrea.redazione. IT -

E’ stata foltissima la presenza degli atleti della formazione scandianese alla seconda tappa del circuito, svoltasi a San Marino di Carpi (Mo). Ottimo Marchi, quarto assoluto. Il reparto strada impegnato a Collecchio (Pr), Frigerio presente alla prima prova degli Internazionali d’Italia.


Roberto Laudrini e Giordano Tarabelloni a San Marino di Carpi

19 marzo 2014, Scandiano (Re) – Domenica 16 marzo San Marino di Carpi (Mo) ha accolto 500 bikers, che si sono schierati in griglia per partecipare alla 23a edizione della FOSBIKE, prova valida come 2a tappa della River Marathon Cup 2014.

Il tracciato di circa 26 chilometri era da ripetere due volte per gli adulti ed una sola per le categorie giovanili. Percorso velocissimo, complice il sole che, asciugato il terreno dal fango creatosi con le piogge di qualche settimana prima della gara, lo ha reso compatto e scorrevole, con passaggi single-track impegnativi, ma sicuramente molto divertenti.

Nicola Marchi è stato il primo rappresentante del Team New Bike a tagliare il traguardo, conquistando il 4° posto assoluto e successivamente è stato raggiunto dai compagni di squadra  Ercole Caluzzi (25°), Marco Rivi (28°), Roberto Iotti (37°), Cristian Bertolani (41°), Davide Costi (52°), Alessandro Giubbolini (62°), Luca Benassi (64°), Fedele Travaglioli (67°), Luca Motta (81°), Fausto Incerti (85°), Maurizio Marconetto (90°), Giuliano Mazzi (102°), Stefano Vecchi (107°), Pietro Stacchezzini (112°), Gianluca Cucchi (124°), Sergio Roatti (132°), Matteo Pietri (137°), Francesco Arata (138°), Matteo Mariani (140°), Pierpaolo Castagnoli (144°), Lauro Ganassi (159°), Roberto Panini (168°), Fabio Bastardi (170°), Riccardo Scianti (180°), Davide Baffioni (185°), Davide Reggiani (190°), Gianluca Daolio (196°), Mauro Soave (219°), Roberto Ladurini (225°), Matteo Marini (234°), Franco Scardova (237°), Alessandro Burani (238°), Andrea Garimberti (242°), Giordano Tarabelloni (246°), Simone Bagni (248°), Simone Rossetti (251°), Giuseppe Donadelli (265°), Marco Medici (269°), Ivano Gualdi (270°), Rossana Montorsi (308°), Corrado Benevelli (326°) e Amedeo Foroni (328°).

Sempre domenica 16 marzo sono scesi in pista anche i ragazzi del comparto strada: l’occasione è stato il 21° Memorial Emilio Pinelli di Collecchio (Pr) che ha aperto il GP di Primavera 2014. La gara prevedeva un circuito chiuso di 12,5 chilometri che da Collecchio portava a Sala Baganza e quindi a Castellaro, da ripetersi per quattro volte, per un totale di 50 chilometri. Bruno Spadoni si è aggiudicato il 4° posto nella partenza del Gruppo 3, mentre Vito Strozzi, nel Gruppo 2, ha tagliato il traguardo al 12° posto.

Altro importante appuntamento del 16 marzo è stata la 1a prova degli Internazionali d’Italia XCO Series a Crespignano di Maser (Tv), che ha visto impegnato Ernesto Frigerio sul tecnico e rinomato tracciato della Gaerne Trophy con un parterre d’eccezione: penalizzato da un problema di salute, Frigerio ha chiuso al 55° posto.

Letto : 1130 | Torna indietro