Il tuo IP 3.95.131.97
Notizie

 
Team Cinelli Santini 2014

Team Cinelli Santini: Cappiello e De Marchi, la vittoria doppia

Inserito il 10 marzo 2014 alle 11:01:00 da andrea.redazione. IT -

Olga Cappiello vince la Gran Fondo Alassio, Sabrina De Marchi fa sua la mediofondo della GF del Conero Cinelli. Tra gli uomini bene Napolitano ad Alassio, ottavo, e Canella ad Ancona, decimo.


Olga Cappiello vince la Gran Fondo Alassio (ph Play Full Nikon)

10 marzo 2014, Milano – Il Team Cinelli Santini ha potuto festeggiare due vittorie domenica 9 marzo, ancora una volta grazie al proprio reparto femminile, fiore all’occhiello della formazione milanese.

Alla Gran Fondo Alassio è stata Olga Cappiello ad imporsi con generosità e caparbietà, dimostrando grande carattere e finalizzando lo splendido lavoro di squadra che l’ha portata a imboccare in testa, con margine sulle inseguitrici, l’ultima salita di giornata, in vetta alla quale era posto il traguardo della prova ligure. Reduce da un infortunio, l’atleta lucana d’origine, ma torinese d’adozione, ha saputo cogliere un successo importante, fatto di determinazione e grinta.

Nella prova di Alassio (Sv) bene anche Lorenzina Rosset, nona assoluta tra le donne. Tra gli uomini in evidenza Roberto Napolitano: lo scalatore biellese ha conquistato un ottavo posto assoluto di grande incoraggiamento per le prossime gare. Bene anche Paolo Bianco e Gianandrea Azario, rispettivamente primo e terzo nella categoria M4.


Sabrina De Marchi, vincitrice ad Ancona (ph Play Full Nikon)

Ad Ancona invece l’alloro della vittoria è andato a Sabrina De Marchi, che confermando l’ottimo stato di forma mostrato in questo abbrivio stagionale, ha saputo imporsi nella mediofondo della GF del Conero Cinelli. La novarese è salita sul gradino più alto del podio, vincendo con buon margine sulle avversarie la prova marchgiana. La più giovane delle “cinelline” ha così centrato la sua prima vittoria assoluta con i colori del Team Cinelli Santini, consolidando la crescita sportiva maturata negli ultimi anni. Bene tra gli uomini Marco Canella, che ha chiuso la granfondo al decimo posto assoluto, conquistando il terzo gradino del podio nella propria fascia di appartenenza.

Sono molto felice dei risultati ottenuti – dichiara Andrea Capelli, team manager della squadra – non solo per il valore sportivo delle vittorie, ma per l’importanza che le stesse rivestono nel morale al team, vista lunga sequenza di infortuni e contrattempi che dobbiamo fronteggiare in questo periodo. Sono orgoglioso dei miei atleti, specialmente di tutti quelli che, nonostante le avversità, danno sempre il meglio di sé e non fanno mai mancare alla squadra il proprio apporto, dando prova di una serietà e di una dedizione che credo abbia pochi eguali."

Letto : 1336 | Torna indietro