Il tuo IP č 35.172.195.49
Notizie

 
Re Artu Factory Team 2013

Re Artů Factory Team: grande vittoria di squadra

Inserito il 17 settembre 2013 alle 19:07:00 da andrea.redazione. IT -

A Granella di Tezze sul Brenta (Vi) la Nanni corona con una splendida volata il grande lavoro delle compagne di squadra. Un bellissimo successo che premia l’affiatamento della formazione forlivese. Bene anche le ragazze impegnate a Bottanuco (Bg).


17 settembre 2013, Forlì (Fc) – Domenica 15 Settembre le Allieve del Re Artù Factory Team hanno affrontato la trasferta veneta di Granella di Tezze sul Brenta (Vi), con la prova che prevedeva un circuito di 4,75 chilometri da ripetere 9 volte, per un totale di 42,75 chilometri.

Con le ragazze che ormai sono ben note e temute dalle avversarie, la formazione forlivese si è assunta l’onere di “fare la corsa”, affrontando i primi giri cercando di promuovere alcuni tentativi di fuga, stoppando gli attacchi delle atlete migliori del gruppo e ripartendo in contropiede per rendere la competizione più dura.

Negli ultimi tre giri la squadra si è organizzata per la volata finale, predisponendo il treno per Giulia Nanni. Un vero capolavoro di gruppo, con Sara Franceschelli, Martina Michelotti, Priscilla Ciani, Martina Beghelli e Lisa De Ranieri che hanno contribuito al successo della Nanni, che ha preceduto le rivali sul traguardo di una bicicletta.

Al Re Artù Factory Team, oltre al prestigio della vittoria, sono arrivati anche i complimenti dall’organizzazione della corsa, per la coraggiosa e spettacolare condotta di gara.
 
Il reparto Juniores invece è stato impegnato a Bottanuco (Bg), per il 4° Trofeo “Bottanuco in Rosa”. Dopo tre giri di pianura percorsi a velocità moderata, con tutte le atlete in attesa di affrontare le due salite in programma nel finale della prova, sono andati in scenda alcuni timidi tentativi di attacchi, con le ragazze del Re Artù Factory Team sempre attente e presenti. Nella seconda salita si è scatenata la bagarre, che ha portato allo scollinamento, posto a soli 8 chilometri dal traguardo, un gruppo di venti unità, seguite alla spicciolata da altre ragazze e quindi a 40 secondi dal plotone. La situazione è rimasta immutata fino all’arrivo: il gruppo di testa, composto da 25 atlete si è giocato la vittoria in volata, con la portacolori della compagine nero verde, Vittoria Reati, che ha chiuso al 14° posto. Hanno poi tagliato la linea d’arrivo nel secondo gruppo Laura Poletti e Noemi Dapporto.

Letto : 1024 | Torna indietro