Il tuo IP č 34.204.173.36
Notizie

 
New Motor Bike 2013

New Bike: il Team Junior vola, il Gimkabimby pure!

Inserito il 17 settembre 2013 alle 08:19:00 da andrea.redazione. IT -

I giovani della formazione scandianese monopolizzano la prova della Matlidica Cup di San Polo d’Enza (Re). Il circuito dedicato ai mini bikers è sempre un successo di allegria e si appresta a vivere con la solita gioiosa sportività le ultime tre tappe.


17 settembre 2013, Scandiano (Re) – Sabato 7 settembre sono stati protagonisti gli atleti del reparto strada del Team New Bike, che in quel di Rubiera (Mo) hanno gareggiato per la 4a prova del Campionato Provinciale UISP: Bruno Spadoni, Luca Saccani e Roberto Montermini hanno ripetuto per 10 volte i quasi 5 chilometri del circuito di gara, con il trio della compagine scandianese che ha concluso la prova nella pancia del gruppo.
 
La MTB è stata invece la regina incontrastata di domenica 8 settembre, con una prima gara a San Polo d’Enza (Re), valida come 5a prova del circuito Matildica Cup.  Sempre numerosi i ragazzi della squadra emiliana schierati in griglia e pronti a darsi battaglia sul percorso disegnato ai piedi del monte di Grassano. Ottimi come al solito i risultati ottenuti, a cominciare dalle categorie giovanili, dove nei Primavera A ha trionfato Lorenzo Tarabelloni seguito da Fabio Iori, secondo, e Filippo Incerti Vezzani, terzo, per un podio tutto targato New Bike. La categoria Primavera B ha visto il 4° posto di Gabriele Incerti Vezzani. Il podio dei Debuttanti è stato invece interamente monopolizzato dai ragazzi del Team Junior, con Riccardo Ferrari primo, Jonatan Castagnoli secondo e Davide Baffioni terzo. Piazzati Gianluca Cucchi (4°) e Federico Bergonzini (6°). Terzo posto poi per Marco Rivi nella categoria Cadetti, mentre il compagno di squadra Lorenzo Zanazzi ha intascato la seconda piazza nella categoria Junior. Ancora un podio, nella categoria Veterani, con Luca Benassi che si è aggiudicato il terzo posto. Quinto invece Fausto Incerti nei Gentlemen. Erano presenti alla manifestazione anche Gaetano Sabatino, Riccardo Corsini, Alessandro Giubbolini e Lorenzo Sarati

Sempre l’8 settembre si è svolta la Val di Fassa Bike a Moena (Tn), con il tracciato Marathon di 64 chilometri per un dislivello di 2760 metri che ha impegnato non poco Pietro Stacchezzini e Rocco Giovannini piazzatisi rispettivamente 417° e 429°. I due, insieme a Simone Bagni, hanno conquistato così il Prestigio MTB 2013, con l’impresa che li eleva nell’olimpo della MTB italiana.

Il week end successivo è stato caratterizzzato da un cielo grigio e da temperature tiepide. A Sasso Marconi (Bo) si è svolta la 9a prova del circuito Emilia Romagna Cup: al via circa 500 bikers che hanno affrontato il percorso tecnico da 45 chilometri, molto divertente, che ha visto Lorenzo Zanazzi tagliare il traguardo al 19° posto assoluto, seguito poi dai compagni di squadra Marco Rivi (61°), Riccardo Ferrari (77°), Riccardo Corsini (82°), Matteo Pietri (84°), Alessandro Giubbolini (96°), Luca Benassi (98°), Alessandro Campanini (117°), Sergio Roatti (122°), Fausto Incerti (124°), Giuliano Mazzi (137°), Valentino Cavedoni (175°), Lorenzo Sarati (181°), Luca Motta (184°), Maurizio Marconetto (185°), Davide Baffioni (186°), Giuseppe Mattioli (196°), Federico Bergonzini (207°) e Gianluca Daolio (265°).

A Tabiano Terme (Pr) domenica 15 settembre si è svolta la Coppa Italia MTB per le categorie Allievi ed Esordienti: per il Team New Bike erano impegnati Jonatan Castagnoli e Lorenzo Tarabelloni, classificatisi rispettivamente al 36° e al 9° posto nelle rispettive categorie, dopo aver affrontato un percorso con discese tecniche e salite ghiaiate impegnative.

Nello stesso giorno Francesco Arata  ha preso il via alla Rampiconero di Camerano (An), giunta alla 12a edizione e che ha nuovamente messo a segno un record di presenze con oltre 1000 bikers schierati in griglia. Il percorso da 42 chilometri, con un dislivello di 1350 metri e con il classico passaggio sulla spiaggia di Sirolo ha visto il rappresentante del Team New Bike classificarsi al 310° posto.

Domenica 22 settembre è in programma di nuovo una gimkana dedicata ai più piccoli, con la prova di Guastalla (Re) del Gimkabimby Trophy che promette divertimento assicurato. Dopo la tappa di domenica prossima saranno ancora due le prove del circuito dedicato ai mini bikers, con gli appuntamenti fissati a Castelnuovo Sotto (Re) il 29 settembre e a Borzano (Re) il 6 ottobre.

Letto : 815 | Torna indietro