Il tuo IP č 34.234.223.229
Notizie

 
Granfondo delle Cinque Terre 2013

Gf delle 5 Terre: si avvicina il grande giorno

Inserito il 05 settembre 2013 alle 10:11:00 da enrico. IT -

Domenica 8 settembre appuntamento a Deiva Marina (Sp) con la 19a edizione dell’evento. Venerdì 6 e sabato 7 sarà possibile iscriversi pagando 45 euro. Partenza alle ore 8.30 dal lungomare. Due i percorsi previsti: 149 e 87 chilometri.



Domenica 8 settembre appuntamento a Deiva Marina (Sp) con la 19a edizione dell’evento. Venerdì 6 e sabato 7 sarà possibile iscriversi pagando 45 euro. Partenza alle ore 8.30 dal lungomare. Due i percorsi previsti: 149 e 87 chilometri.
 

Sempre folta la griglia di partenza della manifestazione spezzina (ph Play Full Nikon)

5 settembre 2013, Deiva Marina (Sp) Manca davvero poco alla 19a edizione della Granfondo delle Cinque Terre e della Riviera Spezzina, in programma domenica 8 settembre a Deiva Marina (Sp), piccola cittadina che si affaccia sul Mar Ligure e che lambisce il Parco nazionale delle Cinque Terre, sito inserito nella lista Unesco dei patrimoni dell’umanità.

Venerdì 6 settembre dalle ore 15.00 alle ore 19.00 e sabato 7 settembre dalle ore 9.00 alle ore 19.00 presso la palestra comunale si terrà il ritiro dei pacchi gara e il controllo tessere. Negli stessi giorni e orari i ritardatari potranno ancora iscriversi alla manifestazione versando la quota di 45 euro.

Domenica 8 settembre, a partire dalle ore 8.00, sul lungomare Cristoforo Colombo saranno aperte le griglie. Nella prima si schiereranno donne, ospiti e società vincitrice del "Trofeo Visini 2012", nella seconda tutti quelli di merito e i partecipanti ai circuiti Unesco Cycling Tour, Dalzero.it e Gp Mar&Monti, nella terza i ciclisti che non appartengono alle precedenti griglie e che si saranno iscritti dal 1° gennaio al 30 giugno e nella quarta tutti gli altri.

Alle ore 8.30 sarà dato il via ufficiale. Due i percorsi: il granfondo di 149 chilometri (3.000 metri di dislivello) e il mediofondo di 87 chilometri (1.600 metri di dislivello), che attraverseranno in parte il Parco delle Cinque Terre per addentrarsi poi nell’affascinante entroterra spezzino.

La manifestazione sarà valida come seconda prova del Gran Premio Mar&Monti, che si è aperto domenica 1 settembre con la Granfondo delle Alpi Hicari. Il circuito continuerà poi il 29 settembre con la Granfondo Noberasco e si concluderà il 6 ottobre con Granfondo Sitè da Pria. L’evento deivese sarà anche valido come ultima prova dell’Unesco Cycling Tour e come prova unica della Coppa del Mondo Gf dell’Acsi. Al termine saranno dunque assegnate le maglie.

Visto il ricco programma di eventi previsto dagli organizzatori (l’elezione, venerdì, di Miss Granfondo e la gimkana con relativo nutella party per i bambini di sabato), la Grandondo delle Cinque Terre sarà davvero una grande occasione per trascorrere un bel week-end di fine estate.

Da non dimenticare che sabato, alle ore 11.30, presso la chiesa dell'Assunta, a Deiva Marina in località Piazza, verrà celebrata la messa in suffragio dell'amico granfondista Ugo Balatti, mancato tragicamente lo scorso 19 febbraio. A celebrare la funzione sarà don Agostino, parroco responsabile della Casa Don Guanella di Lecco, la comunità educativa alla quale Balatti era molto legato.

Sarà possibile rivedere alcune fasi della Granfondo delle Cinque Terre, giovedì 12 settembre alle ore 19.30, all'interno del programma Radiocorsa su RAI SPORT 2.

Maggiori informazioni sul sito Internet della manifestazione.

 

Letto : 1062 | Torna indietro