Il tuo IP č 35.170.75.58
Notizie

 
Team Gobbi LGL Somec 2013

Team Gobbi LGL Somec: vittoria di prestigio per la Bandini

Inserito il 03 settembre 2013 alle 18:52:00 da andrea.redazione. IT -

La forlivese fa sua la GF Scott. Terzo successo consecutivo per la capitana bianco-rossa, che domina la gara e mette a segno un risultato importante per la squadra romagnola. La bolzanina Marina Ilmer vince la prima e la terza tappa dell’Haute Route Pyrenees e guida la generale.


3 settembre 2013, Forlì (Fc) – Monica Bandini ha saputo regalare una nuova soddisfazione al Team Gobbi LGL Somec, conquistando anche la GF Scott di Piacenza.

Domenica 1° settembre l’atleta bianco-rossa si è imposta nella gara femminile della manifestazione emiliana, rimarcando l’ottima condizione che l’aveva già portata al successo più volte nel corso dell’estate e mettendo a segno la terza vittoria consecutiva nelle ultime tre gare disputate.

Sul tracciato granfondo la Bandini si è misurata con la parmense Lombardo in un testa a testa risoltosi nella seconda parte di gara in favore della forlivese, che con grande grinta ha saputo prevalere sull’avversaria giungendo poi al traguardo in solitaria.

Il risultato ottenuto accresce ulteriormente anche il prestigio della squadra romagnola, sempre in evidenza nelle gare più importanti della stagione.

Sempre il 1° settembre Marina Ilmer ha conquistato il gradino più alto del podio nella prima frazione dell’Haute Route Pyrenees, la gara a tappe tra Spagna e Francia che ha per teatro le mitiche salite pirenaiche. Nella tappa da Solsona a La Seu d’Urgell la scalatrice bolzanina ha guadagnato anche il primato nella generale.

Nella seconda tappa, il 2 settembre, da La Seu d’Urgell a Plan de Beret, la Ilmer ha ottenuto la piazza d’onore. E’ stato però nella terza frazione, svoltasi martedì 3 settembre, che la bolzanina ha preso nettamente il comando della generale, accumulando quasi dieci minuti di vantaggio sulla seconda classificata, grazie alla vittoria nella prova da Vielha a Super Bagnères, con lo sconfinamento in Francia.

Al giro di boa la Ilmer si trova così con un buon vantaggio da gestire nelle ultime quattro tappe.

Letto : 938 | Torna indietro