Il tuo IP č 3.226.122.74
Notizie

 
Velo Club Maggi 1906 [2013]

Velo Club Maggi 1906: Eskov vince il Giro del Friuli

Inserito il 13 agosto 2013 alle 18:50:00 da andrea.redazione. IT -

Il russo conquista tappa e maglia nella terza frazione e resta saldo al comando fino al termine del Giro. Cinque giorni impegnativi per una delle gare a tappe dal livello più elevato. Di Salvo vince la prima prova e si piazza secondo nella classifica finale dei GPM.


13 agosto 2013, Forte dei Marmi (Lu) – Il Velo Club Maggi 1906 si è dimostrato competitivo anche nelle prove di più giorni, conquistando una delle più importanti e combattute gare a tappe del panorama cicloamatoriale quale il Giro del Friuli.

E’ stato il russo Nikita Eskov a trionfare al termine delle cinque frazioni previste, che dal 7 all’11 agosto hanno solcato le strade tra le province di Udine e Pordenone.

Nella prima tappa, da Tavagnacco (Ud) a Valeriano (Pn), è stato Giuseppe Di Salvo a imporsi, con Eskov che ha ottenuto un buon quinto posto che lo ha immediatamente mantenuto nella parte alta della classifica generale.

Nella seconda tappa, da Valeriano (Pn) a Sella Carnizza (Ud), una sorprendente fuga ha sconvolto la classifica: Eskov e Di Salvo hanno chiuso la tappa al 5° e all’11° posto rispettivamente, accusando tuttavia un distacco di non facile gestione dal nuovo leader della generale.

E’ stato però nel corso della terza frazione che gli atleti della formazione versiliese hanno ribaltato le sorti della gara: sul tracciato da Resia (ud) a Gemona del Friuli (Ud) Eskov e Di Salvo hanno letteralmente fatto saltare il banco, con il primo a conquistare tappa e primato nella generale e il secondo ad ottenere la piazza d’onore di giornata.

Nella tappa da Gemona del Friuli (Ud) a Nimis (Ud) i due alfieri del Velo Club Maggi 1906 hanno controllato la corsa difendendo la maglia. Il Giro si è poi concluso con la cronometro di Nimis (Ud), dove Eskov, con il quinto posto, ha messo in cassaforte il risultato finale.

Il Giro del Friuli si è così chiuso con il successo nella generale di Eskov e con il secondo posto di Di Salvo nella speciale classifica dei GPM.


Letto : 899 | Torna indietro