Il tuo IP è 3.95.131.97
Notizie

 
Granfondo La Montblanc 2013

E’ grande attesa per “La Montblanc”

Inserito il 17 luglio 2013 alle 08:00:00 da andrea.redazione. IT -

Mancano pochi giorni al via della granfondo che si preannuncia una delle manifestazioni di maggior rilievo mediatico. Venerdì 19 luglio pedalata con il campione paralimpico Fabrizio Macchi. Sabato 20 luglio il Jardin de l’Ange teatro di importanti eventi. Domenica 21 luglio partenza della gare alle ore 9.00 dal cuore di Courmayeur (Ao). Limite a 1500 partecipanti per ragioni di sicurezza, solo pochi posti disponibili.


17 luglio 2013, Courmayeur (Ao) – Sale febbrile l’attesa per “La Montblanc”, la granfondo che domenica 21 luglio prenderà il via alle ore 9.00 da Courmayeur (Ao).

La prova valdostana, inserita in uno dei più importanti circuiti del settore fondistico, il Gran Trofeo Multipower – Coppa Lombardia, offrirà ai suoi partecipanti due stupendi percorsi ai piedi del Monte Bianco, per pedalare immersi nella natura sulle fantastiche strade della Valdigne: il granfondo, da 138 chilometri e 3800 metri di dislivello, e il mediofondo, da 95 chilometri e 2100 metri di dislivello.

La mediofondo sarà valida anche come 10a edizione del Campionato Italiano Maestri Ciclismo Strada – Trofeo Volvo, rivolto ai maestri dell’AMSI, l’Associazione Maestri Sci Italiani.

La Montblanc” si preannuncia come una delle manifestazioni di maggior rilievo mediatico, sia da un punto di vista sportivo che per la serie di eventi che precederanno la gara vera e propria.

Sui percorsi saranno presenti le telecamere di Sky Sport e le medaglie olimpiche Juri Chechi e Antonio Rossi pedaleranno insieme a tutti gli appassionati presenti.

Ma le celebrità del mondo dello sport e altri personaggi di spicco presenzieranno anche alle iniziative correlate alla manifestazione, a cominciare dalla pedalata di venerdì 19 luglio con il campione paralimpico Fabrizio Macchi, con appuntamento per le ore 11 presso il Cadran Solaire in via Roma 122, in pieno centro a Courmayeur. Proseguiranno poi gli eventi anche sabato 20 luglio, con il Jardin de l’Ange che, dopo aver visto l’esibizione della Banda Musicale dell’Arma dei Carabinieri alle ore 18, ospiterà alle ore 20.45 il dibattito pilotato da Giovanni Bruno, direttore di Sky Sport, e Valeria Ciardiello, conduttrice di Rai Sport, con protagonisti Fabrizio Macchi e Matteo Marzotto e in cui interverranno anche le star del mondo dello sci.

Per gli sportivi sia sabato che domenica mattina si terranno nello spazio antistante presso il Palaghiaccio, sede logistica della manifestazione, numerose sessioni di spinning, con accesso gratuito per gli iscritti alla gara.

Durante la gara gli accompagnatori potranno approfittare per una visita a Courmayeur e dedicarsi alle molteplici attività che la cittadina valdostana sa offrire. L’elenco completo degli eventi in programma è disponibile a questo link.

Un’occasione da non perdere per gli appassionati della montagna sarà la possibilità di raggiungere in elicottero il Monte Bianco, sorvolando i ghiacciai e le creste che circondano il “tetto d’Europa”. Tutte le informazioni sull’escursione sono disponibili a questa pagina.

La Montblanc” avrà grande attenzione per la sicurezza dei corridori, grazie anche alla cooperazione con i comuni toccati dai percorsi e al supporto del Corpo degli Alpini.

Per garantire il miglior servizio e l’adeguata tutela a tutti i partecipanti, la gara chiuderà le iscrizioni al raggiungimento di 1500 partecipanti. Solo pochi i posti rimasti disponibili per le ultime iscrizioni, ancora possibili fino alla giornata di giovedì 18 luglio alla quota di 40 €. Dal 19 al 21 luglio la quota di iscrizione sarà invece di 50 €.

Le procedure di iscrizione possono essere effettuate on-line, con pagamento tramite carta di credito, dal sito web www.lamontblanc.it, oppure tramite fax, con versamento della quota di partecipazione a mezzo di bonifico bancario.

Tutte le informazioni su www.lamontblanc.it

Letto : 1006 | Torna indietro