Il tuo IP Ť 3.238.4.24
Notizie

 
Team Cinelli Glass'nGo

Team Cinelli GlassínGo: ancora una straordinaria pagina di ciclismo!

Inserito il 08 luglio 2013 alle 11:12:00 da andrea.redazione. IT -

La Cappiello vince La Fausto Coppi Selle San Marco. Undicesimo sigillo stagionale per la torinese. La valdostana Rosset è terza nella mediofondo. Alla Serre Che Luc Alphand il biellese Napolitano conquista la piazza d’onore.


8 luglio 2013, Corsico (Mi) – Il Team Cinelli Glass’nGo continua ad andare a segno nel mondo delle granfondo e grazie ai suoi atleti domenica 7 luglio ha potuto scrivere un’altra straordinaria pagina della propria storia agonistica.

A Cuneo si è svolta la 26a edizione de “La Fausto Coppi Selle San Marco” dove ancora una volta sono state le “cinelline” le grandi protagoniste della manifestazione: Olga Cappiello ha vinto la granfondo, sempre per distacco, come ormai sua consuetudine.

Con la testa della corsa guadagnata fin dalle prime battute di gara, la capitana della formazione bianco rossa ha preso il largo sulla prima asperità di giornata, l’ascesa di Montemale, per poi incrementare il vantaggio sulla lunga salita del Colle della Fauniera e mettere definitivamente in cassaforte il risultato sulle rampe della Madonna del Colletto e nella pianura finale.

Per l’atleta melfitana d’origine e torinese d’adozione, la vittoria ottenuta è l’undicesima nella stagione 2013.

Molto bene nella gara cuneese anche Lorenzina Rosset, che con il terzo posto assoluto nella mediofondo ha confermato un’annata sempre in crescendo, con ottimi piazzamenti.

Tra gli uomini vittoria di categoria per Yuri Droz, con una bella prestazione che lo ha visto concludere prova al 7° posto assoluto. Bene anche Paolo Bianco, 19°.


Piazza d'onore per Roberto Napolitano in Francia
(ph Anna Napolitano)

Roberto Napolitano
ha invece varcato i confini nazionali per correre in Francia "La Serre Che Luc Alphand". Nella manifestazione transalpina lo scalatore biellese come sempre ha dato dimostrazione della sua generosità, conquistando la piazza d'onore.

La scalata all’Izoard ha scremato notevolmente il gruppo, con l’ascesa al Galibier che ha risolto poi la corsa, con Napolitano che si è attestato in seconda posizione, portando i colori del Team Cinelli Glass’nGo sul podio di una gara in una delle nazioni in cui la popolarità del ciclismo è indiscutibile.

 

Letto : 1383 | Torna indietro