Il tuo IP č 3.235.75.174
Notizie

 
Gianetti Day 2013

Gianetti Day: relax o turismo in Svizzera

Inserito il 05 luglio 2013 alle 12:18:00 da enrico. IT -

La manifestazione svizzera del 5-6 ottobre darà la possibilità agli accompagnatori dei ciclisti di passare una bella giornata di relax in uno dei centri sportivi più attrezzati d'Europa, o di andare alla scoperta di un piccolo scorcio di Svizzera.


La manifestazione svizzera del 5-6 ottobre darà la possibilità agli accompagnatori dei ciclisti di passare una bella giornata di relax in uno dei centri sportivi più attrezzati d'Europa, o di andare alla scoperta di un piccolo scorcio di Svizzera.
 

L'ingresso del Centro Sportivo Tenero (ph Play Full Nikon)

5 luglio 2013, Tenero (Cantone Ticino - Svizzera) – Il Gianetti Day, la manifestazione ciclofondistica che andrà in scena i prossimi 5-6 ottobre a Tenero, nel Canton Ticino, offrirà due grosse opportunità di svago per gli accompagnatori.

Tutta la logistica della manifestazione è accentrata all'interno del Centro Sportivo Tenero, una struttura sportiva all'avanguardia in Europa. Posto sulla sponda settentrionale del Lago Maggiore, il centro sportivo vanta una lunga storia che risale al lontano 1921, quando la struttura (la "Cura") nacque per il reinserimento nella società civile dei soldati svizzeri debilitati dalla prima guerra mondiale.

Negli anni successivi, la "Cura" perde la sua funzione e nel 1963 la Scuola Federale di Ginnastica e Sport ottiene l'utilizzo gratuito di parte dell'area da destinare alle attività sportive. Nel 1985 si inaugura ufficialmente il Centro Sportivo Tenero che già dispone di una palestra tripla, di un centro natatorio (vasca olimpica, vasca per i tuffi, vasca per l’apprendimento del nuoto), di due campi sintetici per i giochi di squadra e di nuovi locali per l’amministrazione, la direzione tecnica e i corsi teorici.

L'evoluzione del Centro negli anni continua, fino al 1997 dove vengono stanziati fondi per un nuovo ampliamento che porta, nel 2001, alla consegna dell’ostello Sasso Rosso con camere e uffici amministrativi e il complesso Gottardo con palestra tripla, sala polivalente, aule per la teoria, caffetteria, cucina e mensa. Nello stesso anno, al Centro, si insedia la Scuola professionale per sportivi d'élite.

Nel 2010 il Centro Sportivo Tenero vede la sua ultima evoluzione, con la costruzione di tre campi da gioco esterno. Entrare oggi al CST dà veramente la sensazione di passeggiare all'interno di un vero e proprio Campus destinato allo sport di alto livello, in una struttura capace di offrire sia dei momenti di relax o perché no, anche di un po' di sport in attesa del proprio compagno ciclista.

Chi invece ama la scoperta del territorio, la zona non delude certo le aspettative. A pochi chilometri si può raggiungere la città di Bellinzona, capoluogo dell'omonimo distretto. La città, di cui si hanno i primi riferimenti già nel 590 d.C., è posta alla biforcazione tra il San Gottardo e la Val Mesoncina nel Cantone dei Grigioni. A Bellinzona non mancano certo le opere da visitare, tra cui le mura cittadine e l'imponente murata, patrimonio mondiale dell'UNESCO, ma anche i castelli di Montebello e di Sasso Corbaro.

Sempre a pochi chilometri, ma in direzione opposta, si raggiunge la città di Locarno, capoluogo del distretto omonimo di cui Tenero fa parte. Rinomata meta turistica, grazie in particolare al favorevole microclima, che consente alla vegetazione mediterranea e subtropicale di prosperare, e alla presenza del lago. Lo splendido centro storico e il castello Visconteo, meritano sicuramente una visita.

Le iscrizioni al Gianetti Day sono già aperte alle seguenti quote:

Percorsi classico e mediofondo

fino al 31 agosto 2013 di CHF 40.00 (35 euro);

fino al 20 settembre 2013 di CHF 60.00 (50 euro);

fino al 6 ottobre 2013 di CHF 80.00 (70 euro).

Percorso famigliare

CHF 40.00 (35 euro) per due persone della stessa famiglia alla quale vanno aggiunti CHF 10.00 (8 euro) per ogni membro supplementare

Categorie Under 15 anni (U15: nati nel 1999 e più giovani)

l'iscrizione è gratuita e deve essere sottoscritta da un genitore mediante l’uso dell’apposito modulo da spedire obbligatoriamente per posta.

Chi non è in possesso della cavigliera Winning Time dovrà acquistarla a CHF 11.00 (9 euro) (ad eccezione dei partecipanti al percorso famigliare che non è cronometrato).

Tutte le informazioni sulla manifestazione possono essere trovate sul sito della manifestazione, sulla pagina Facebook oppure su Twitter.

 

Letto : 950 | Torna indietro