Il tuo IP č 35.172.150.239
Notizie

 
New Motor Bike 2013

New Bike: il Team Junior vince, i Senior affrontano le Dolomiti

Inserito il 25 giugno 2013 alle 18:43:00 da andrea.redazione. IT -

La formazione scandianese primeggia per solidarietà e per gli ottimi risultati dei suoi più giovani atleti. I più audaci del Team Senior affrontano le trasferte dolomitiche alla conquista di traguardi memorabili.


25 giugno 2013, Scandiano (Re) – Durante la Sagra del Lambrusco di Albinea (Re) è avvenuta la consegna alla AUSER di Albinea del ricavato della notturna benefica del 5 giugno a Cà del Vento, in presenza del Sindaco, Luca Poletti, del direttore provinciale AUSER, Carla Iori, e del presidente del distaccamento di Albinea, Mario Stortini. Il Team New Bike ha devoluto 1500 € a questo ente di volontari, che si occupano di rendere il proprio paese più vivibile e a portata di uomo, con diversi servizi gratuiti.


La consegna del ricavato della notturna di Ca’ del Vento all’Auser di Albinea

Domenica 16 giugno la 100 Km dei Forti di Lavarone (Tn) ha accolto 1500 bikers in uno spettacolare paesaggio, offrendo ai corridori due tracciati, uno da 57 e uno da 92 chilometri. Il “Classic”, percorso più breve, è stato scelto da Ivano Gualdi (419°) e da Alessandro Burani (520°), mentre sul più impegnativo “Marathon” si sono cimentati Simone Medici (129°), Matteo Marini (219°) e Maurizio Marconetto (284°).

Sempre il 16 giugno a Pecorile (Re) si è svolta la 3a prova di Campionato Provinciale MTB e, in contemporanea, per i meno vocati alla competizione, il 5° Raduno MTB.
Il cielo azzurro e il sole brillante hanno fatto da cornice a questa manifestazione che ha visto al via circa 170 partecipanti e che ha evidenziato la presenza del Team New Bike ancora una volta ai vertici delle classifiche individuali, a cominciare da Lorenzo Zanazzi, salito sul secondo gradino del podio in compagnia del compagno di squadra Nicola Marchi, terzo. Bene anche Fabio Losi (6°). La categoria Allievi/Dilettanti ha visto primeggiare Davide Baffioni, e lo stesso ottimo risultato è stato ottenuto da Fabio Iori per la categoria Giovani. Nella categoria A, Fausto Incerti si è classificato terzo, mentre Oscar Galassi ha concluso la prova in 13° posizione.

Venerdì 21 giugno, Pomponesco (Mn) ha ospitato la Zanzara Bike, valevole come 4a tappa del BMB RACES e 3a prova del Night On Bike. Circa un centinaio i partecipanti che si sono dati battaglia sul percorso di 5 chilometri disegnato tra argini e golene del fiume Po. Ancora una volta i più giovani della formazione scandianese sono stati i protagonisti della serata: nella categoria Primavera A Lorenzo Tarabelloni si è aggiudicato la prova e ha vestito nuovamente la maglia di leader del circuito, seguito poi da Fabio Iori che ha chiuso al posto. Altro leader di categoria, tra i Primavera B,  è Samuel Motta, che ha conquistato anche la vittoria di tappa. Lorenzo Sarati, nei Debuttanti, è salito sul terzo gradino del podio. Tra i Veterani Giordano Tarabelloni ha ottenuto il 18° posto.

Sabato 22 giugno la Sellaronda Hero di Selva Val Gardena (Bz), giunta alla 4a edizione, ha accolto 3000 partecipanti provenienti da 33 nazioni diverse. Ripristinati all’ultimo momento i precorsi originari da 62 chilometri e 3300 metri di dislivello e da 84 km e 4300 metri di dislivello, la grande sfida della manifestazione bolzanina era rappresentata proprio dalle sue ripide salite, capaci di concentrare in breve spazio un dislivello ragguardevole. Sono stati quattro i rappresentanti della compagine emiliana che hanno avuto il coraggio di partecipare a questa dura prova: Fausto Incerti, Mauro Soave, Maurizio Marconetto e Stefano Vecchi. In questa gara la prestazione è passata in secondo piano, con l’obbiettivo primario che è stato godere il panorama mozzafiato delle Dolomiti e concludere un’impresa degna di un eroe.

Letto : 911 | Torna indietro