Il tuo IP è 3.227.3.146
Notizie

 
Gran Fondo dei Sibillini 2013

Gf dei Sibillini: regole sempre più ferree

Inserito il 21 giugno 2013 alle 10:15:00 da enrico. IT -

Obbligo di presentasi con tessera o documento validi al ritiro dei pacchi gara. Sì alle ammiraglie, ma solo se registrate. Griglie con controllo elettronico. Ristori piede  terra e cambio borracce volante ai piedi di Forca di Presta. Pacchetto tre notti che prevede soggiorno con iscrizione gratuita alla granfondo. Appuntamento il 7 luglio a Caldarola (Mc). 


Obbligo di presentasi con tessera o documento validi al ritiro dei pacchi gara. Sì alle ammiraglie, ma solo se registrate. Griglie con controllo elettronico. Ristori piede  terra e cambio borracce volante ai piedi di Forca di Presta. Pacchetto tre notti che prevede soggiorno con iscrizione gratuita alla granfondo. Appuntamento il 7 luglio a Caldarola (Mc). 
 

Splendidi panorami alla Granfondo dei Sibillini (ph Play Full Nikon)

21 giugno 2013, Caldarola (Mc) – Ogni giorno che passa l’Asd Sibillini, società che domenica 7 luglio a Caldarola (Mc) organizzerà la 23a edizione della Granfondo dei Sibillini, pone regole più ferree allo scopo di rendere sempre più sicura la manifestazione.

Sarà tassativamente obbligatorio al momento del ritiro del pacco gara esibire la tessera o un documento di identità validi. Sarà possibile ritirare il pacco gara dalle ore 14,00 alle ore 20,00 di sabato 6 luglio e dalle ore 6,00 alle ore 8,00 di domenica 7 luglio.

Per quanto riguarda le ammiraglie, queste potranno seguire la corsa ma saranno rigidamente controllate e dovranno essere registrate prima della partenza (sarà necessario esibire i documenti del conducente e munirsi di contrassegno). Chi non si atterrà a tali norme non potrà seguire i propri corridori, pena la loro esclusione dall’ordine d’arrivo.

Si ricorda anche che quest’anno ci sarà il controllo elettronico alle griglie. Chiunque non entrerà nella griglia assegnata sarà rilevato dal sistema elettronico e tolto dalla classifica.

Dato che la granfondo si svolge quasi interamente all’interno del Parco dei Sibillini, gli organizzatori hanno riconfermato i ristori piede a terra, mentre ci sarà un cambio volante di borracce ai piedi di Forca di Presta, che conterranno acqua fresca di sorgente.

In piena sintonia con la filosofia della manifestazione, che ormai da oltre vent’anni porta ciclisti di diverse regioni alla scoperta di questo stupendo territorio a cavallo tra Marche e Umbria, gli organizzatori hanno quest’anno lanciato il pacchetto tre notti, ideato in collaborazione con alberghi e agriturismi: chi prenoterà un soggiorno di tre notti avrà l’iscrizione gratuita alla granfondo. Ciò allo scopo di offrire ai partecipanti e ai loro accompagnatori la possibilità di avere del tempo per visitare e scoprire le bellezze dei Sibillini. Per ulteriori dettagli visita la pagina dedicata sul sito della manifestazione.

Iscrizioni alla granfondo: fino a sabato 6 luglio la quota sarà di € 30,00. Non saranno accettate iscrizioni la domenica mattina.

Info sul sito della manifestazione


 

Letto : 947 | Torna indietro