Il tuo IP č 18.208.186.19
Notizie

 
Granfondo della Vernaccia 2013

Gf della Vernaccia: appuntamento domenica 12 maggio

Inserito il 08 maggio 2013 alle 23:15:00 da enrico. IT -

Conto alla rovescia per la 17a edizione dell’evento in programma a San Gimignano (Si). Novità per i percorsi e la logistica. Pacco gara e premiazioni davvero ricche. Il sabato cena del ciclista. Grande attenzione anche agli accompagnatori. Sul percorso medio si svolgerà il campionato italiano A.N.I.A.C.


Conto alla rovescia per la 17a edizione dell’evento in programma a San Gimignano (Si). Novità per i percorsi e la logistica. Pacco gara e premiazioni davvero ricche. Il sabato cena del ciclista. Grande attenzione anche agli accompagnatori. Sul percorso medio si svolgerà il campionato italiano A.N.I.A.C.
 

La sempre splendida partenza posta all'interno delle mura medioevali (ph Play Full Nikon)

9 maggio 2013, San Gimignano (Si) – S avvicina il grande giorno. Domenica 12 maggio nel borgo toscano di San Gimignano (Si) si terrà la 17a Granfondo della Vernaccia-41a Coppa Martiri di Montemaggio, che sarà organizzata dal Gc Amatori San Gimignano.

Tre i percorsi: 161, 116 e 72 chilometri. Totalmente nuovo il corto, che condivide con gli altri solo il primo tratto fino a Vico d'Elsa, per poi tornare sui suoi passi e andare ad affrontare il periplo della Riserva naturale Castelvecchio e giungere all'arrivo. Sia il percorso lungo sia quello medio ripasseranno da Vico d’Elsa, ripercorrendo poi il tracciato tradizionale fino a Ulignano. Da qui entrambi proseguiranno per la nuova salita di Santa Maria, scendendo quindi a Badia Elmi, da dove andranno verso località il Monte. Toccheranno Pancole e poi, giunti al bivio delle Due Vie, il medio girerà a sinistra per affrontare l’ultimo chilometro e mezzo prima dell’arrivo, mentre il lungo svolterà a destra toccando Camporbiano, Villamagna, Iano, San Vivaldo, il Castagno e Settefonti. Da qui giù in picchiata per circa sei chilometri fino all’arrivo. Quest’ultimo, a differenza del passato, si troverà nella zona artigianale del quartiere di Fugnano. Per giungere all’arrivo i ciclisti dovranno affrontare un tratto in leggera salita. Si ricorda che sul percorso mediofondo si svolgerà la prova tricolore dell’Associazione nazionale ingegneri architetti ciclisti.

Per quanto riguarda la logistica, va ricordato che tutto il centro nevralgico si è spostato dal centro sportivo della frazione di Santa Lucia alla nuovissima palestra delle scuole medie, ubicata in via Giachi. Una location capace di soddisfare ogni esigenza e che è a soli 200 metri dalle mura del centro storico di San Gimignano. Una location non più decentrata quindi, che favorirà gli spostamenti degli accompagnatori. Si ricorda che proprio nella zona delle iscrizioni e del ritiro del pacco gara sarà possibile lasciare le bici e le borse in deposito visto che l’area è interdetta alle auto. Va ricordato l’ampio villaggio espositivo, dove le aziende presenti proporranno iniziative e sconti.

La Granfondo della Vernaccia sarà un vero e proprio momento di festa da gustare fin dal sabato sera, quando si terrà la cena del ciclista. Con pochi euro sarà possibile mangiare bistecche cotte alla brace e bere buon vino.

Il pacco gara conterrà alcuni gadget a sorpresa, l’immancabile bottiglia di Vernaccia, una bottiglia d'olio, un pacco di pasta Tosca, campioni della Bts e della Nuncas e un buono sconto per assaggiare il gelato realizzato dalla Gelateria Dondoli, una delle eccellenze di San Gimignano.

Davvero ricche le premiazioni sia per le classifiche individuali sia per quella di società (le prime 20). Numerosi anche i premi a sorteggio, oltre 60 quelli previsti. Le premiazioni saranno a base di prodotti tipici e tecnici. Per i premiati di categoria oltre al cesto alimentare ci sarà un kit della Star Plastic molto ricco. Alle premiazioni dovranno intervenire gli interessati. In alternativa si dovrà delegare per iscritto un dirigente. Diversamente si perderà il diritto al premio.

Grande attenzione anche agli accompagnatori. Dopo una rilassante colazione in uno dei tanti bar presenti nelle piazze del centro, potranno prendere parte alla Slow Bike, la ciclo-passeggiata che porterà i partecipanti alla riscoperta dei sapori toscani, oppure andare alla scoperta di San Gimignano, dei suoi musei e dei suoi numerosi negozi tipici.

Inoltre, in occasione della manifestazione, il Cenacolo Art Gallery organizzerà dall’8 al 12 maggio nella Sala espositiva di Palazzo Pratellesi, in via San Giovanni, una mostra d'arte visiva dal titolo “Di Giro in Giro .. Tra i Colli di San Gimignano”. Questa esposizione sarà riservata agli iscritti in regola con la quota associativa 2013 sia del Gc Amatori San Gimignano sia del Cenacolo Art Gallery.

La Granfondo della Vernaccia pensa allo sport a 360°. Sono infatti in corso di svolgimento delle gare di atletica sponsorizzate proprio dalla manifestazione sangimignanese per i ragazzi dell’Apd locale. Questo perché gli organizzatori della granfondo sono convinti che lo sport giovanile vada incentivato e che il mondo amatoriale debba lavorare proprio per questo obbiettivo.

Si ricorda anche che quest’anno la Granfondo della Vernaccia ha stretto un gemellaggio con la Granfondo Val Gardena del 9 giugno a Ortisei (Bz). Non è previsto nessun tipo di abbonamento e quindi ogni atleta dovrà provvedere autonomamente per l’iscrizione alle singole prove, secondo i termini del regolamento di ciascuna granfondo. Gli organizzatori potranno in ogni momento decidere se accettare o meno l’iscrizione di un atleta, oppure escludere un iscritto dalla gara nel caso possa arrecare danno all’immagine della manifestazione. Non verranno accettate iscrizioni di partecipanti squalificati per doping. Per accumulare punti sarà necessario essere iscritti ad entrambe le manifestazioni. Si potrà accumulare punti sia con i chilometri percorsi durante la manifestazione sia in base alla distanza di “residenza” della società di appartenenza. I punti base saranno determinati dai chilometri pedalati durante la manifestazione, ai quali si andranno ad aggiungere quelli derivanti dalla distanza di “residenza” della società. I punti relativi alla distanza di residenza verranno calcolati nella misura di 1 punto ogni 10 chilometri della tratta di sola andata. Potranno partecipare alle premiazioni le società con un minimo di cinque atleti. Le prime 10 società classificate saranno premiate con fine settimana, prodotti tipici delle due zone di svolgimento delle granfondo e prodotti tecnici.

La Granfondo della Vernaccia sarà ultima prova in abbonamento del Giro del Granducato di Toscana e prova d’apertura dell’Unesco Cycling Tour.

Iscrizioni: € 30,00 fino al 9 maggio compreso e poi € 40,00 il 10 maggio e l’11 maggio. Non sarà possibile iscriversi il giorno della granfondo. Sconto di € 5,00 per gli iscritti al Bici Club.

Informazioni sul sito della manifestazione


Letto : 935 | Torna indietro