Il tuo IP č 34.204.189.171
Notizie

 
XIII Giro del Granducato di Toscana

Volano gli abbonamenti al Granducato

Inserito il 15 gennaio 2011 alle 14:50:00 da enrico. IT -

Chiude con un incremento del 10% rispetto all'anno precedente il numero di abbonati al 15 gennaio. Piace molto la convenzione a Casciana Terme, tanto da indurre altre strutture ad aderirvi.


15 gennaio 2011 - Balzano gli abbonamenti al Giro del Granducato di Toscana che a metà gennaio  ha registrato un aumento del 10% rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente, raggiungendo quota 400 iscritti.

Un segnale che dimostra quanto il circuito toscano sia una meta ambita dai ciclofondisti toscani, ma anche da quelli extra regione che, sfruttando delle prove del circuito, trovano l'occasione per visitare una tra le regioni più belle d'Italia.

Non solo agonismo in questa nuova edizione, ma anche tanto spazio dedicato ai cicloturisti, a coloro che non amano pedalare "pancia a terra" e che preferiscono godersi con tranquillità le bellezze paesaggistiche, senza rinunciare ai servizi della granfondo.
A loro infatti sarà riservato il percorso corto delle manifestazioni, con chilometraggi tra i 60 e gli 80 km, con partenza "alla francese", nell'arco temporale che va da 30 minuti prima la partenza della granfondo, a 30 minuti dopo. I partecipanti dovranno timbrare il cartellino di viaggio alla partenza, al ristoro e all'arrivo.

Grande successo anche per i pacchetti turistici GARA + HOTEL per la Granfondo Inkpospor - Casciana Terme, che stanno andando letteralmente a ruba, tanto da "mettere in pista" altre due strutture alberghiere aderenti alla convenzione, che ricordiamo proporre: l’iscrizione alla granfondo con pettorale da prima griglia, pernotto con utilizzo della piscina termale + sauna + bagno turco+ Kit SPA (ciabattine e accappatoio), "Cena del Ciclista", colazione, “Pranzo party” dedicato in Hotel (antipasto, primo, secondo con contorno, frutta, acqua vino e caffè), possibilità di utilizzo della camera per la doccia.

Il tutto a 90 Euro per gli iscritti alla singola gara, 70 Euro per gli abbonati, 75 Euro per gli accompagnatori.

Alla Cena del Ciclista del sabato sera, potranno partecipare tutti i ciclisti al costo di 12 Euro (gratuita ai possessori del pacchetto turistico), dove verranno serviti 200gr di pasta al pomodoro, 50gr di grana, un mix di verdure fresche, una fetta di crostata alla frutta, acqua, vino o bibita e caffè.

Gli hotel aderenti all'iniziativo sono: il Grand Hotel San Marco (www.grandhotelsanmarco.com, tra l'altro sede logistica della segreteria e ritiro pacchi gara), l'agriturismo Le Valli (www.agriturismolevalli.com) e l'agriturismo Valliferone (www.agriturismovalliferone.com).

L'Hotel Villa Borri ripropone, anche per il 2011, la convezione Terme & Bike, a tutti gli abbonati al circuito, offrendo il soggiorno di 1 notte in Junior suite (dotata di TV LCD, telefono, cassaforte, phon, riscaldamento autonomo, aria condizionata), colazione continentale a buffet, un massaggio defatigante schiena 30’ a soli 185 euro a persona, utilizzabile quando si desidera.

A scanso di spiacevoli equivoci, si ricorda che per tutto il Giro del Granducato di Toscana, saranno ritenuti indesiderati coloro che risulteranno squalificati al 1° gennaio 2011 per doping, che verranno squalificati dopo tale data o che hanno una squalifica in corso, sebbene scada prima dell'inizio del Granducato, e non verrà quindi accettata la loro l'iscrizione.

Letto : 989 | Torna indietro