Il tuo IP è 35.175.191.72
Notizie

 
Granfondo Valli Bresciane 2013

Granfondo Valli Bresciane: un tour attraverso le zone più caratteristiche della provincia

Inserito il 15 aprile 2013 alle 08:16:00 da andrea.redazione. IT -

La gara toccherà alcune delle zone più rappresentative della provincia bresciana. Il primo tratto di gara attraverserà la Franciacorta, zona di produzione delle “bollicine” famose in tutto il mondo. Poi viaggio nel verde della Val Trompia e della Val Sabbia, prima di rientrare a Brescia, città ricca di storia, arte e cultura.


15 aprile 2013, Brescia – Sarà un vero e proprio tour tra i panorami più suggestivi della provincia bresciana la Granfondo Valli Bresciane del 12 maggio prossimo.

La manifestazione ciclistica, con la partenza e l’arrivo accolti da via Bazoli a Brescia, porterà infatti i suoi partecipanti ad attraversare alcune delle località più caratteristiche e rappresentative della zona.

Dopo lo start infatti i corridori si indirizzeranno verso Iseo, per lambire la sponda orientale dell’omonimo lago, attraversando così l’estremità est della Franciacorta, dove le colline ospitano i vigneti di Pinot nero, Pinot Bianco e Chardonnay che danno vita agli spumanti rinomati in tutto il mondo, con l’alta qualità dei prodotti disciplinata e certificata dalla Denominazione di Origine Controllata e Garantita Franciacorta.

Dopo il passaggio a Iseo i ciclisti si addentreranno in Val Trompia, ai piedi delle Prealpi Bresciane, immergendosi nel verde e assaggiando le prime salite in una zona di assoluta tranquillità, attraversando un regione di antica tradizione armiera e teatro dei combattimenti tra le truppe austriache e quelle francesi nella fase di declino del dominio napoleonico.

Abbandonata la Val Trompia, la gara si indirizzerà in Val Sabbia, la seconda valle della provincia per grandezza. Il primo tratto affrontato sarà nella parte naturalisticamente più selvaggia della valle, per poi proseguire tra i terrazzi alluvionali e scendere quindi verso la Conca d’Oro, una delle aree più fertili della regione.

Il finale della competizione riporterà i granfondisti verso Brescia, cuore della manifestazione e città ricca di storia, arte e cultura.


Il logo dell’Associazione Nazionale Trapiantati Organi



La prova, oltre ad essere inserita nei circuiti Gran Trofeo Multipower – Coppa Lombardia, Nobili e Supernobili, per la prima volta farà parte anche del Circuito Nazionale Trapiantati.

Le iscrizioni alla Granfondo Valli Bresciane sono possibili fino al 30 aprile alla quota di 30 €. Nel mese di maggio, fino al giorno della gara, il costo di iscrizione sarà invece di 35 €.

Tutte le informazioni sulla Granfondo Valli Bresciane sono disponibili sul sito web della gara.

Letto : 904 | Torna indietro