Il tuo IP č 54.163.20.123
Notizie

 
Granfondo Val di Cecina 2013

A Di Salvo la Granfondo Val di Cecina

Inserito il 03 marzo 2013 alle 17:55:00 da enrico. IT -

Va al palermitano Giuseppe Di Salvo la vittoria della manifestazione tirrenica. Una fuga lunga 30km ben protetto dai compagni di squadra. Claudia Gentili si impone tra le donne. A Massimiliano Grazia e Francesca Martinelli il percorso di mediofondo.


Va al palermitano Giuseppe Di Salvo la vittoria della manifestazione tirrenica. Una fuga lunga 30km ben protetto dai compagni di squadra. Claudia Gentili si impone tra le donne. A Massimiliano Grazia e Francesca Martinelli il percorso di mediofondo.
 

Giuseppe Di Salvo vince la Granfondo Val di Cecina (ph Play Full Nikon)

3 marzo 2013, Cecina (Li) – Con oltre 1800 iscritti e 1500 ciclisti classificati si è chiusa la Granfondo Val di Cecina, con la vittoria del palermitano Giuseppe Di Salvo, in forze al sodalizio versiliese Velo Club Maggi 1906.

Una fuga, la sua, nata poco prima di Pomarance, che lo ha portato a guadagnare fino a due minuti vantaggio, ben coperto dai compagni di squadra e che ha saputo ben amministrare sulla dura erta di Micciano, riuscendo a giungere a braccia alzate sotto lo striscione dell'arrivo posto in Corso Matteotti, laddove alle 10.00 della mattina avevano preso il via poco meno di 1700 ciclisti.

Una festa in piena regola iniziata il sabato pomeriggio con la gimkana riservata ai più piccini, che ha visto numerosi pedalatori in erba sfidarsi con la tipica allegria che caratterizza i bambini.

Il vasto villaggio espositivo, disposto in fronte al palazzetto dello sport, sede logistica della manifestazione, ha tenuto occupati i ciclisti che procedevano alle operazioni di ritiro del numero e del ricco pacco gara.

Una partenza che ha visto il folto gruppo variopinto restare unito per parecchi chilometri, tanto che nemmeno la prima salita di Guardistallo è riuscita a operare la selezione.

La prima fuga di giornata ha visto la sua azione non appena imboccata la Bolgherese, grazie al suo continuo mangia-e-bevi, capace di portare in testa al gruppo un drappello di sette unità.

Dura solo alcuni chilometri l'evasione, sempre ben tallonata dal gruppo, che chiude il divario nella discesa di Montecerboli. Qui è Di Salvo a partire in contropiede e portare avanti la sua azione che conclude con la vittoria.

Nelle retrovie si combatte per le posizioni di rincalzo, e al termine di Micciano gli inseguitori sono solo in quattro. E' volata. La vince di potenza il modenese Davide Montanari su Gianluca Maggiore, che salgono rispettivamente sul secondo e terzo gradino del podio.

Tra le donne la vittoria va alla pratese Claudia Gentili che domina la gara fin dalle prime battute, infliggendo 20 minuti di distacco a Patrizia Piancastelli. Terza piazza per la garfagnina Claudia Bertoncini.

Termina con la volata del gruppo di testa la corsa sulla mediofondo, che vede la vittoria a mani alzate, dopo il tappeto, dell'emiliano Massimiliano Grazia. Seconda posizione per Mattia Anzalone e medaglia di bronzo per Marco Poccianti.

La corsa rosa è appannaggio di Francesca Martinelli che precede di sei minuti Cristina Coletti. Si dovranno attendere altri tre minuti per completare il podio con la valtellinese Valentina Mabritto.

Come ormai si è soliti vedere nelle corse del Giro del Granducato di Toscana, la società più numerosa è stato il Team Gaudenzi, che ha messo dietro di sé l'emiliano Max Team e il GS Futura Sport Cicli Zapier.

La festa è terminata con il ricco pasta party e le premiazioni che hanno distribuito ricchi cesti di prodotti alimentari e materiale tecnico.

«Siamo soddisfatti di come sia andata questa edizione – sono le parole dell'organizzatore Alessandro Mazzei – che ha portato a Cecina oltre duemila persone in un periodo che economicamente è quello che è. La giornata è stata meravigliosa sotto il profilo del meteo e non si è registrato nessun incidente sul percorso. E' per noi la prima volta nel Giro del Granducato di Toscana, che siamo sicuri di avere onorato. Un grosso ringraziamento – continua Mazzei – va ai volontari e alle Forze dell'Ordine che ogni anno ci aiutano in questa bella impresa»

La prossima prova del Giro del Granducato di Toscana è fissata per il 24 marzo a Casciana Terme, per la Granfondo Inkospor Casciana Terme.

 

Info: http://www.ciclisticacecina.com/

 

CLASSIFICHE

SOCIETA'
1. Team Gaudenzi
2. Max Tam
3. GS Futura Sport Cicli Zapier

GRANFONDO MASCHILE
1.Giuseppe Di Salvo (Velo Club Maggi 1906 Asd); 03:25:22; 37,98km/h
2.Davide Montanari (Max Team); 03:26:59; 37,81km/h
3.Gianluca Maggiore (Asd Team Fondriest); 03:26:59; 37,68km/h
4.Luca Maestroni (Team Serravalle Cicli Santini); 03:27:00; 37,8km/h
5.Paolo Castelnovo (Ezio Borgna Factory Cycling Team); 03:27:00; 37,74km/h
6.Enrico Magazzini (); 03:28:55; 37,34km/h
7.Alexander Zhdawou (Gfdd Altopack Promotech); 03:28:55; 37,34km/h
8.Enrico Saccomanni (Pol Cral Vigili Del Fuoco Genova Punto Sport); 03:28:55; 37,34km/h
9.Giuseppe Di Grande (Asd Parkpre Giordana Dmt); 03:28:55; 37,34km/h
10.Ersilio Fantini (Mg.K Vis-Gobbi-Lgl-Dedacciai); 03:28:56; 37,46km/h

GRANFONDO FEMMINILE
1.Claudia Gentili (Prestigio Came Giordana); 03:50:26; 34,11km/h
2.Patrizia Piancastelli (Asd Scatenati); 04:09:15; 31,86km/h
3.Claudia Bertoncini (Velo Club Maggi 1906 Asd); 04:13:25; 30,91km/h
4.Ilaria Lombardo (Pol Cral Vigili Del Fuoco Genova Punto Sport); 04:14:32; 30,72km/h
5.Alina Casillo (Mtb Club Cecina); 04:16:19; 30,5km/h

MEDIOFONDO MASCHILE
1.Massimiliano Grazia (Green Devils Team); 02:14:54; 39,04km/h
2.Mattia Anzalone (Team Guru Planet X Selleitalia); 02:14:54; 39,19km/h
3.Marco Poccianti (Gs Poccianti Asd); 02:14:55; 39,26km/h
4.Alessandro Spampani (Olimpia Cycling Team Asd); 02:14:55; 39,51km/h
5.Maurizio Giorgi (Asd Cicli Taddei); 02:14:55; 39,25km/h
6.Simone Orsucci (Ciclo Team San Ginese); 02:15:04; 39,19km/h
7.Marcello Raffaelli (Asd Ciclopoint); 02:16:04; 38,86km/h
8.Massimo Barsottelli (Speedy Bike Asd); 02:16:04; 38,67km/h
9.Martino Poccianti (Gs Poccianti Asd); 02:16:07; 38,92km/h
10.Giancarlo Bertellotti (Gs Pedale Pietrasantino); 02:16:08; 39,11km/h

MEDIOFONDO FEMMINILE
1.Francesca Martinelli (Velo Club Maggi 1906 Asd); 02:25:44; 36,21km/h
2.Cristina Coletti (Asd Filippelli Vecchia Parma); 02:32:11; 34,73km/h
3.Valentina Mabritto (Asd Caam Corse); 02:35:03; 34,67km/h
4.Maurizia Landucci (Polisportiva Croce Rossa); 02:36:57; 33,69km/h
5.Barbara Nanna (Asd Riders Team Cecina); 02:37:59; 33,48km/h

 


Letto : 1407 | Torna indietro