Il tuo IP č 54.163.20.123
Notizie

 
Marche Marathon 2013

Marche Marathon: abbonamenti aperti fino al 28 aprile

Inserito il 26 febbraio 2013 alle 19:56:00 da enrico. IT -

Sarà possibile e conveniente abbonarsi fino al giorno della Colli Ascolani, seconda prova del circuito marchigiano.


Sarà possibile e conveniente abbonarsi fino al giorno della Colli Ascolani, seconda prova del circuito marchigiano.
 

Agonismo e territorio sono gli ingredienti del Marche Marathon (ph Play Full Nikon)

 

25 febbraio 2013 – Il circuito Marche Marathon inizierà domenica 10 marzo con la Granfondo del Conero-Cinelli, ma la campagna abbonamenti si chiuderà il 28 aprile, giorno della seconda prova, la Granfondo dei Colli Ascolani. Fino a quella data, infatti, sarà possibile e conveniente abbonarsi al prestigioso circuito marchigiano. Con l’abbonamento (€ 150) si avrà diritto al numero dorsale unico per tutta la durata del circuito, alla griglia dedicata e a uno sconto di € 5,00 sulla quota d’iscrizione della granfondo La Straducale, quest’anno prova jolly non compresa nell’abbonamento. Novità del 2013 sono la maglia gialla e la maglia rossa, riservate rispettivamente al capoclassifica e alla capoclassifica dei percorsi corti. Riconfermate, invece, la maglia blu per il vincitore dei percorsi lunghi, la maglia rosa per la vincitrice dei percorsi lunghi, la maglia verde per il vincitore dei gpm, la maglia nera per l’ultimo assoluto, la classifica per società e quelle individuali non agonistiche.

Si parte il 10 marzo con la Granfondo del Conero-Cinelli in programma ad Ancona. Grande novità è il ritorno del Monte Conero nel finale dei percorsi agonistici. Previste anche una granfondo "senza fretta" (manifestazione non agonistica che prenderà il via dalle 7.30 alle 8.30) e una cronometro individuale organizzata dalla Zeppa Bike. La prova anconetana si snoderà tra panorami imperdibili e un vasto parco naturale affacciato sul mare. Previsti premi a sorteggio tra tutti i partecipanti, offerti da Cinelli. Info: www.granfondodelconero.it

Domenica 28 aprile appuntamento ad Ascoli Piceno con la Granfondo dei Colli Ascolani. Partenza e arrivo sul Pianoro di San Marco, location che ha suscitato commenti entusiastici l’anno scorso. Le novità più importanti riguardano i percorsi, che presentano alcune modifiche che portano i chilometraggi a 134 e a 91. La divisione avverrà dopo 28 chilometri così da garantire più sicurezza. Altra novità il divieto assoluto di partecipazione agli atleti squalificati per doping senza nessun limite temporale. Info: www.marycyclingteam.it.

Il 5 maggio appuntamento a San Benedetto del Tronto con la Granfondo Città di San Benedetto del Tronto Maremonti. Riconfermata la location in Piazza Giorgini, presso l'Hotel Calabresi. Novità, invece, per i percorsi: un lungo di 147 chilometri, un corto di 93 chilometri e un “Gourmet” di 57 chilometri. Altra novità la partenza alla francese. Si pedalerà dallo splendido lungomare della Riviera delle Palme verso l'entroterra collinare, attraversando caratteristici borghi e ammirando panorami stupendi. Info: www.granfondomaremonti.it.

Il 12 maggio si va a Camerino per la Granfondo Terre dei Varano, che avrà come testimonial l’ex ciclista Luca Panichi, che con la sua carrozzina scalerà il Sassotetto, salita simbolo dell’evento camerte. Le partenze saranno separate, così da garantire maggior sicurezza ai partecipanti. Riconfermati i percorsi, ampliata l’offerta di strutture alberghiere e organizzati nuovi pacchetti soggiorno. Previste una granfondina il sabato per i bambini e visite gratuite a musei e monumenti. Tutto questo e molto altro ancora sarà la Gf Terre dei Varano. Info: www.terredeivarano.it.

Il 2 giugno ci si sposta a Pesaro per la granfondo non agonistica La Strarossini, che vuole offrire la possibilità di pedalare assaporando metro per metro lo splendido paesaggio attraversato. Confermati i tre percorsi, che si snodano nel Pesarese, attraversando borghi medioevali a picco sul mare o immersi nelle verdi colline dell’entroterra, i parchi naturalistici delle Cesane e il Parco del San Bartolo. Il servizio di rilevamento tempi sarà dato gratuitamente ai partecipanti grazie alla collaborazione con la ChampionChip. Info: www.strarossini.it

Il 16 giugno ci si trasferisce nel seicentesco comune di Servigliano per la Granfondo dei Colli Piceni, che quest’anno riserverà una classifica apposita ai giornalisti ciclisti, che saranno impegnati sul percorso lungo di 132 chilometri per la conquista del titolo tricolore strada. Il sabato si terrà anche il Trofeo Campagnolo, valido come Campionato italiano a cronometro sempre per giornalisti. Previste anche diverse visite guidate ai siti storici, artistici e produttivi del Fermano e alcune mostre fotografiche. Info: www.gfcollipiceni.it.

Il 30 giugno tutti a Urbino per la prova jolly fuori dell’abbonamento: La Straducale. Confermati il Catria e il Nerone, mentre è stato tolto lo sterrato del Petrano sia sul lungo sia sulla randonnée per ragioni di sicurezza. La Straducale permetterà di ammirare la splendida Urbino, le terre del Montefeltro, la gola del Furlo e i panorami che si aprono dalle cime scalate dai corridori. Tra le riconferme, la location del pasta party, che si svolgerà nei locali della mensa universitaria dell’Ersu, dotati di aria condizionata. Info: www.straducale.it.

Il 7 luglio si va a Caldarola per la Granfondo dei Sibillini. Percorsi invariati, che porteranno a pedalare tra Umbria e Marche nello stupendo scenario del Parco dei Sibillini e sulla Piana di Colfiorito. Ristori forniti, pranzo finale ricco di scelte, gadget prestigioso e nuovi eventi collaterali come il mercatino e la cena medioevali del sabato e una gara di handbike la mattina della granfondo saranno alcuni degli ingredienti che comporranno il succulento menù di questa manifestazione. Info: www.granfondodeisibillini.it.

L’8 settembre a Recanati si terrà La Leopardiana, un grande evento che sarà molto più di una semplice granfondo. Riconfermata, infatti, la Tre Giorni Leopardiana (6-7-8 settembre): Festa della bistecca, spettacoli e altri eventi sportivi, tra cui l’Infinito Bike, gara in notturna di mountain bike che si svolgerà per le vie e i vicoli di Recanati. Riconfermati anche la partenza alla francese e l’itinerario turistico che prevede visite guidate alla città di Recanati a prezzi agevolati per atleti e accompagnatori. Info: www.fondoleopardiana.com.

Il Marche Marathon si concluderà con la cronosquadre, anch’essa fuori dall’abbonamento, che si terrà il 6 ottobre a Villa Potenza di Macerata.

 

Letto : 950 | Torna indietro