Il tuo IP č 18.232.99.123
Notizie

 
XIII Giro del Granducato di Toscana

Il Granducato apre al cicloturismo

Inserito il 18 novembre 2010 alle 12:33:00 da enrico. IT -

Grande novità per il 13° Giro del Granducato di Toscana che inserirà un percorso in vero stile cicloturistico, per venire incontro a chi ama pedalare senza fretta. Mega offerta alberghiera per la Granfondo Inkospor Terme di Casciana, da non perdere. Banditi a vita gli squalificati per doping.

19 novembre 2011 - Una partenza con il botto per la tredicesima edizione del circuito più apprezzato della Toscana.

Calendario
Innanzi tutto è stato definito il calendario gare con le seguenti prove:
27-02 – Cronosquadre di San Vincenzo
20-03 - GF Inkospor “Terme di Casciana” (ex-Folgore)
03-04 - GF Città di Grosseto
17-04 - GF Paolo Bettini - La Geotermia
15-05 - GF della Vernaccia
29-05 - GF 7 Rocche Toscane
05-06 - GF del Castello

Percorso cicloturistico "alla francese"
Altra grossa novità è l'apertura del circuito ai ciclisti che non amano la fretta e la competizione, che troveranno un percorso a loro dedicato, potendo pedalare senza assilli, godendosi il panorama.
Per ogni prova verrà predisposto un percorso con uno tracciato compreso tra i 65 e gli 80km, solamente cicloturistico.
Ai cicloturisti verrà consegnato il cartellino sul quale andrà apposto il timbro alla partenza, al ristoro e all'arrivo.
La partenza sarà "alla francese", con una finestra che andrà da mezz'ora prima a mezz'ora dopo la partenza della granfondo, dando così la possibilità, a chi ne avesse piacere, di vedere partire la corsa.

Eco ristoro
Il primo ristoro che si incontrerà sui tre percorsi, sarà ecologico. Qui, i cicloturisti saranno obbligati a fermarsi per farsi timbrare il cartellino, mentre, chi vorrà fare rifornimento, sarà obbligato comunque a fermarsi, in quanto non verrà effettuato il servizio volante, al fine di evitare il disseminarsi di migliaia di bottigliette per decine di chilometri.

Abbonamenti e Promozione Natalizia
Come è ormai d'usanza, l'abbonamento al Granducato resta uno dei più convenienti sul panorama nazionale.
Dal 1 dicembre fino al 31 dicembre, ci si potrà abbonare, grazie alla Promozione Natalizia, a soli 100 Euro per le sei granfondo (la Cronosquadre resta anche per il 2011 come opzione a latere), mentre dal 1 gennaio l'abbonamento salirà a 120 Euro, riducendo quindi la quota a granfondo a soli 16.6 Euro nel primo caso e 20 Euro nel secondo.

Sarà ovviamente possibile iscriversi alle singole prove, al costo di 25 Euro l'una.

Anti-doping
Senza andare a inventarsi strani e arzigogolati regolamenti, il Giro del Granducato di Toscana, per quanto riguarda il discorso "doping" opererà come segue:
- alle manifestazioni sono ammessi tutti i ciclisti in regola con il tesseramento, ex-pro ed ex-dilettanti compresi
- non verranno ammessi tutti i ciclisti che terminano la squalifica nel 2011
- chi verrà trovato positivo durante la stagione 2011, anche in altre manifestazioni, verrà estromesso dal Circuito, non potrà ovviamente partecipare a nessun'altra prova e non verrà MAI PIU' ammesso al Giro del Granducato di Toscana.

Terme per tutti
La Granfondo della Folgore cambia nome e località. Si trasferirà a Casciana Terme (PI), ridente e amena località delle colline pisane, appoggiata su una fonte termale, e prenderà il nome di Granfondo Inkospor "Terme di Casciana".
Saranno disponibili 50 pacchetti “Granfondo+Hotel”, messi a disposizione dall’Hotel San Marco.

Il pacchetto prevede l’iscrizione alla granfondo con pettorale da prima griglia, pernotto con utilizzo della piscina termale + sauna + bagno turco+ Kit SPA (ciabattine e accappatoio), Cena del Ciclista, colazione, “Pranzo party” dedicato in Hotel (antipasto, primo, secondo con contorno, frutta, acqua vino e caffè), possibilità di utilizzo della camera per la doccia.

Il tutto a 90 Euro per gli iscritti alla singola gara, 70 Euro per gli abbonati, 75 Euro per gli accompagnatori.

Alla Cena del Ciclista del sabato sera, potranno partecipare tutti i ciclisti al costo di 12 Euro (gratuita ai possessori del pacchetto turistico), dove verranno serviti 200gr di pasta al pomodoro, 50gr di grana, un mix di verdure fresche, una fetta di crostata alla frutta, acqua, vino o bibita e caffè

I pacchetti saranno prenotabili dal 1° di dicembre, inviando una email di pre-iscrizione a Paolo Aghini, all'indirizzo email segretario@folgorebike.it, il quale confermerà la disponibilità dei pacchetti.
Gli abbonati che vorranno usufruire di questa promozione, dovranno PRIMA effettuare l'abbonamento, DOPO inviare la pre-iscrizione alla Folgore Bike, specificando l'avvenuto abbonamento.

Letto : 925 | Torna indietro