Il tuo IP č 3.227.208.153
Notizie

 
Team Maggi Saint-Gobain FRW

Team Maggi Saint-Gobain FRW: finale di stagione vincente

Inserito il 15 ottobre 2012 alle 11:54:00 da andrea. IT -

Il siciliano Di Salvo fa sua la 10a Granfondo Italia, regolando in volata gli avversari. Il pistoiese Falzarano si impone nella Granfondo di Roma, davanti a una foltissima platea. Giacovazzo è secondo nella mediofondo.


15 ottobre 2012, Forte dei Marmi (Lu) – Si è conclusa nel migliore dei modi la stagione agonistica del Team Maggi Saint-Gobain FRW, con gli uomini della formazione versiliese che hanno saputo cogliere risultati importanti nelle ultime prove dell’anno.

Sabato 13 ottobre è stato Giuseppe Di Salvo a mettersi in luce nella 10a Granfondo Italia disputatasi a Carpi (Mo). Il siciliano infatti si è inserito nel drappello di uomini che ha ricucito il divario sul primo fuggitivo di giornata. Dieci uomini si sono quindi sfidati lungo il percorso della prova emiliana con ripetuti attacchi e continue azioni di sorpresa. Tuttavia la corsa si è risolta in volata, dove l’alfiere del Team Maggi Saint-Gobain FRW ha ancora una volta dimostrato di trovare terreno favorevole, sfruttando le sue doti esplosive per bruciare tutti gli avversari e tagliare il traguardo a braccia levate.

Domenica 14 ottobre è invece andata in scena nella capitale la prima edizione della Granfondo di Roma, che ha accolto ai nastri di partenza circa cinquemila partecipanti, ascrivendosi così tra i più rilevanti appuntamenti di fine stagione.

Non ha certo deluso le aspettative il pistoiese Alfonso Falzarano, che dopo un’intera annata da protagonista nel mondo delle granfondo ha messo il sigillo anche sulla prova romana. Per il portacolori del Team Maggi Saint-Gobain FRW un vero e proprio arrivo trionfale con oltre un minuto e mezzo di vantaggio sugli inseguitori, frutto di una decisa e caparbia azione personale, ben coperta dal compagno di squadra Gianluca Mirenda nelle retrovie. Mirenda ha poi chiuso la prova al 4° posto.

Al successo di Falzarano nella granfondo si è poi associato l’ottimo secondo posto di Piergiorgio Giacovazzo nella mediofondo: nella prova “di casa” l’atleta romano ha infatti saputo ottenere la piazza d’onore in una concitata volata di dieci elementi, sottolineando così la brillante annata che lo ha insignito del titolo tricolore per la categoria giornalisti professionisti sia su strada che nella MTB.

Letto : 1214 | Torna indietro