Il tuo IP č 3.226.254.115
Notizie

 
TEAM X-BIONIC - LAPIERRE

TEAM X-BIONIC – LAPIERRE: piazza d’onore per Caddeo e Pomari

Inserito il 10 settembre 2012 alle 20:47:00 da andrea. IT -

L’imperiese è secondo alla GF delle Cinque Terre. Combatte lungo tutto il percorso e deve cedere solo al lavoro di un intero team avversario. Nella volata per il podio spunta un buon piazzamento. Ottimo anche Giovanni Pomari, secondo nella mediofondo della Dolomiti Classic-TMC.


10 settembre 2012, Desio (Mb) – Grande prova di generosità e di ottima forma atletica per Manuele Caddeo alla Granfondo delle Cinque Terre e della Riviera Spezzina, a testimonianza di un buon 2012 in cui i corridori del TEAM X-BIONIC – LAPIERRE si stanno dimostrando competitivi lungo tutto l’arco della stagione.

Nella gara svoltasi domenica 9 settembre a Deiva Marina (Sp) la corsa si è subito infiammata, e il rapido susseguirsi di salite e discese senza un attimo di respiro ha selezionato uno sparuto drappello di battistrada, in cui ben presto si sono contraddistinti solo i migliori specialisti del settore.

Caddeo ha sempre lottato nel gruppo di testa, restando sempre presente nel manipolo al comando fino a quando il lavoro di squadra di un intero team avversario ha permesso a uno dei rivali dell’imperiese di avvantaggiarsi fino a cogliere il successo. L'uomo del TEAM X-BIONIC - LAPIERRE tuttavia ha cercato di rispondere immediatamente all’attacco portato dagli altri contendenti, e benché il suo generoso sforzo non gli abbia consentito di riagguantare il fuggitivo, sul traguardo ha saputo cogliere in volata la piazza d’onore.

Giovanni Pomari ha colto lo stesso risultato nella Dolomiti Classic-TMC di Arabba (BL), svoltasi sempre domenica 9 settembre. Il portacolori della formazione monzese ha infatti ottenuto il secondo posto nel percorso mediofondo, dando prova così delle sue ottime qualità e della lungimiranza dello staff tecnico che ha individuato in lui un volto nuovo nel mondo delle granfondo, sicuro protagonista anche per le prossime stagioni.

Era presente alla prova dolomitica anche Giuseppe Bovo, che ha chiuso al 52° posto il percorso granfondo.

Letto : 1224 | Torna indietro